Fastweb

Google testa la velocità di connessione con un tool

Chrome 80 Web & Digital #chrome #google Arriva Chrome 80, tutte le novità L'aggiornamento del browser di Google porta con sé una serie di novità, come il supporto per il blocco degli annunci online più pesanti
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Google testa la velocità di connessione con un tool FASTWEB S.p.A.
Google testa la velocità di connessione direttamente dalla ricerca
Internet
Tra qualche giorno sarà disponibile un nuovo tool di Google per testare la propria velocità di connessione direttamente dal motore di ricerca

Per molti anni i tool di Ookla hanno dominato, nel campo dei tool per il test della velocità di connessione, ma recentemente anche Netflix ha rilasciato un sistema semplice e funzionale. Ora anche Google sta mostrando i muscoli in questo campo, proponendo un suo test che funziona direttamente dal motore di ricerca.

Mediante una query da inserire direttamente nella ricerca, digitando una parola come speed test o velocità Internet, Google mostrerà nella pagina dei risultati un box con la velocità di connessione rilevata dal sistema. Questo tool è il frutto di una collaborazione tra il colosso di Mountain View e il team Measurement Lab. Al momento la query non è funzionante, ma un risultato simile è possibile testarlo sul tool di Measurement Lab chiamato NDT.

Google è abbastanza in ritardo, nel rilascio di un suo tool per lo speed test, perché oltre a Ookla e Netflix, il competitor Bing ha già da parecchio rilasciato un suo sistema di misurazione della connessione direttamente dal motore di ricerca.
Nella pagina delle FAQ, Google spiega che il suo test fornisce risultati in circa 30 secondi e consuma 9.4 MB di dati, negli Usa.

Measurement Lab è un'organizzazione fondata nel 2009 e specializzata nello studio delle performance di internet a livello globale. Ne fanno parte, oltre a molti ricercatori ed accademici, anche Vint Cerf, considerato uno dei padri di internet.

30 giugno 2016

Fonte: engadget.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #google #netflix

© Fastweb SpA 2020 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.