Google e Facebook insieme per costruire il cavo transoceanico più veloce al mondo

Google e Facebook insieme per costruire un cavo sottomarino

Una dorsale in fibra ottica per migliorare l'esperienza degli utenti
Google e Facebook insieme per costruire un cavo sottomarino FASTWEB S.p.A.

Google e Facebook stanno collaborando per costruire un cavo sottomarino che collegherà Los Angeles a Hong Kong con una larghezza di banda di ben 120 terabit al secondo (Tbps). Le due società stanno lavorando con la Pacific Light Data Communication, una consociata interamente controllata dalla Cina Soft Power Technology.

Il Pacific Light Cable Network, progetto i cui costi si aggirano intorno ai 400 milioni di dollari, sarà composto da cinque coppie di fibra ottica, una delle quali sarà in grado di raggiungere una velocità di 24 Tbps. Fino a oggi il record è detenuto da FASTER cable, sempre creato in collaborazione con Google, ma una volta a pieno regime il nuovo cavo da 12,800 km sarà la dorsale transoceanica più veloce al mondo.

Per Google non si tratta del primo progetto di questo tipo, il Pacific Light Cable Network sarà infatti il sesto cavo di proprietà dell'azienda, aggiungendosi a Unity, SJC, FASTER, MONET e Tannat. Nel caso specifico di questo nuovo progetto l'azienda ha affermato che ogni compagnia coinvolta avrà una porzione del cavo, mentre Google terrà per sé una coppia di fibra al fine di mantenere il proprio traffico privato. Come sottolineato nella presentazione del progetto, il nuovo cavo porterà una maggiore larghezza di banda ai propri clienti, permettendo a Google e Facebook di continuare a offrire servizi di alta qualità nonostante il costante aumento del traffico.

Anche se la collaborazione tra i due colossi può sembrare insolita, i progetti relativi alla costruzione di cavi sottomarini sono spesso definiti da questo tipo di partnership. Facebook e Microsoft, ad esempio, hanno recentemente unito le forze per costruire un cavo transatlantico che grazie alla banda di 160 Tbps è ancora più veloce del cavo Pacific Light, anche se è lungo solo la metà. 

13 ottobre 2016

Fonte: techcrunch.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail