Digital divide

Digital divide, entro il 2014 sarà eliminato

A dare l'annuncio Roberto Sambuco, capo dipartimento Comunicazioni del ministero dello Sviluppo economico
Digital divide, entro il 2014 sarà eliminato FASTWEB S.p.A.

 

"Abbiamo tutte le risorse per azzerare il digital divide in Italia". Lo ha detto Roberto Sambuco, capo dipartimento Comunicazioni del ministero dello Sviluppo economico precisando che "entro il 2014 non ci sarà nessun italiano in digital divide", cioè con un collegamento internet con velocità inferiore a due megabit al secondo.

Attualmente ci sono, ha ricordato Sambuco intervenendo all'Avaya Forum 2013, 2,8 milioni di italiani in digital divide; "tra un anno e mezzo non ci saranno più". In questo campo dunque l'Italia si candida a diventare "una best practice europea". Agli operatori che, durante il forum, hanno lamentato la lentezza dell'Italia ad attuare l'Agenda digitale, Sambuco ha risposto spiegando che "con i bandi siamo molto avanti. Abbiamo tutte le risorse, i piani sono pronti, la prima parte dei bandi ha come obiettivo l'azzeramento del digital divide in Italia". 

21 marzo 2013

 

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail