Cleanyst, sapone alla spina

Sapone alla spina fatto in casa, meno plastica e inquinamento

Cleanyst punta a tagliare i rifiuti in plastica proponendo un nuovo elettrodomestico che produce shampoo e sapone liquido direttamente in casa
Sapone alla spina fatto in casa, meno plastica e inquinamento FASTWEB S.p.A.

L'idea è di tre fratelli di Miami, hanno unito le loro forze per creare un dispositivo che consenta agli utenti di fare i propri saponi e detersivi a casa, con l'obiettivo di eliminare gli eccessi di plastica. Soprannominato Cleanyst, è un elettrodomestico compatto che consente agli utenti di miscelare il proprio shampoo, gel doccia, sapone liquido e detersivo per piatti semplicemente aggiungendo acqua alle bustine pre-preparate.

"Nel 2015, ci siamo ispirati ai sistemi di bottiglie riutilizzabili per miscelare detergenti per superfici diluendo i concentrati a bassa viscosità", affermano i fratelli Gunia. "Poiché i prodotti che è possibile produrre in questo modo sono molto limitati, abbiamo deciso di creare un sistema in grado di miscelare praticamente tutti i tipi di concentrato e di sbloccare completamente la potenza del mescolamento in bottiglie riutilizzabili."

Cleanyst dispone di una brocca nella parte posteriore per l'acqua del rubinetto e viene fornito con bustine premiscelate, a base di ingredienti vegetali. Gli utenti devono semplicemente riempire la brocca, inserire la bustina di ingrediente nel dispositivo, selezionare la funzione sul display LCD del dispositivo e premere OK. Il dispositivo riscalda l'acqua e prepara la miscela che viene scaricata direttamente in una bottiglia riutilizzabile. L'intero processo dall'inizio alla fine richiede da uno a tre minuti e agli oli essenziali possono essere aggiunti anche miscele, consentendo agli utenti di personalizzare i prodotti per la casa in base ai loro gusti personali.

"Sebbene la sostenibilità sia al centro della nostra missione, ci dedichiamo anche a offrire prodotti sorprendenti, sicuri, efficaci e personalizzabili", affermano i fratelli. L'attuale prototipo Cleanyst pesa poco più di 5 kg e misura 42 cm di altezza, 21,6 cm di larghezza e 30,48 cm di profondità, che dovrebbero adattarsi a qualsiasi mobile da cucina medio.

Oltre ad essere un ottimo modo per risparmiare denaro, il dispositivo aiuta a ridurre i rifiuti di plastica per uso domestico, quindi nonostante le bottiglie fornite siano di plastica, possono essere utilizzate più e più volte. Hanno anche messo in atto un sistema per riciclare le vecchie bustine degli ingredienti. Cleanyst è stato recentemente oggetto di una campagna di crowdfunding di successo su Kickstarter, con le consegne per i sostenitori in partenza da dicembre di quest'anno.

Il prezzo finale al dettaglio e la disponibilità commerciale devono ancora essere annunciati, tuttavia, è previsto che l'elettrodomestico avrà un costo intorno ai 200 dollari, che include due bottiglie riutilizzabili da 350 e 475 ml e due sacchetti di sapone.

8 luglio 2019

Fonte: newatlas.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail