project roof

Project Sunroof, i vantaggi dei pannelli solari spiegati da Google

Sfruttando i dati meteorologici storici e le foto di Google Earth, calcola il potenziale solare del tetto e i possibili risparmi generati dai pannelli fotovoltaici
Project Sunroof, i vantaggi dei pannelli solari spiegati da Google FASTWEB S.p.A.

Mappare il potenziale solare della terra, un tetto alla volta. Basta il claim scelto nelle segrete stanze del Googleplex per capire quale sia l'obiettivo – sia iniziale sia finale – del Project Sunroof, lanciato a metà agosto 2015 da Google nelle aree di Boston, San Francisco e Fresno: realizzare una mappa, il più accurata possibile, del potenziale energetico dei tetti così da spronare famiglie e single ad installare pannelli fotovoltaici sui tetti delle loro abitazioni.

Perché il Project Sunroof

Come si legge nel blog dedicato al progetto, nonostante il calo dei prezzi dei pannelli solari registrato negli ultimi anni, sono ancora poche le famiglie che decidono di dedicarsi all'autoproduzione energetica. Due i motivi che spingono a questa non scelta: la convinzione che il fotovoltaico sia troppo costoso ed economicamente non conveniente e che il tetto di casa non sia sufficientemente soleggiato per produrre energia in quantità.

 

 

Con il Project sunroof Google vuole fornire agli abitanti di Boston, San Francisco e Fresno (almeno nella fase di startup) tutte le informazioni necessarie per comprendere se sia vantaggioso (e quanto sia vantaggioso) investire nel fotovoltaico.

Come funziona il Project Sunroof

Sfruttando i dati meteorologici e climatici accumulati con precedenti progetti e le fotografie aeree ad alta definizione di Google Earth, gli ingegneri di Big G guidati da Carl Elkin hanno creato uno strumento in grado di calcolare il potenziale solare delle abitazioni delle tre cittadine statunitensi oggetto della sperimentazione (in futuro, Project Sunroof dovrebbe essere esteso in tutto il mondo).

 

project sunroof

 

Sarà sufficiente inserire il proprio indirizzo e attendere alcuni secondi: il tool calcolerà il potenziale solare ed energetico dei tetti e mostrerà tutti i dati a sua disposizione. Per ottenere questo risultato, Project Roof terrà conto della conformazione del tetto; della presenza di alberi o altri oggetti che possono creare zone d'ombra anomale; la posizione del Sole nel corso dell'anno e l'andamento storico delle nuvole e degli altri agenti atmosferici che possono influenzare la produzione di energia solare.

 

sunroof

 

In questo modo l'utente avrà a disposizione tutti i dati e le informazioni di cui ha bisogno per scegliere se installare o meno un impianto fotovoltaico: Google calcolerà la superficie del tetto da coprire con i pannelli solari e stimerà il risparmio annuo generato dall'autoproduzione elettrica. Nel caso in cui si decida di procedere, Google mostrerà una lista dei professionisti da contattare per installare pannelli solari sul tetto.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail