Un'app per comprendere gli effetti dell'inquinamento

Carbon Warfare, un gioco per comprendere gli effetti devastanti dell'inquinamento

Si tratta di un gioco per Android e iOS in cui vinceáchi inquina di pi¨ l'ambiente, provocando effetti devastanti
Carbon Warfare, un gioco per comprendere gli effetti devastanti dell'inquinamento FASTWEB S.p.A.

Un'app per spiegare ai più giovani gli effetti devastanti che scelte irresponsabili da parte di alcune industrie e non solo, hanno sul clima e sull'intero pianeta. Tra gli sviluppatori dell'applicazione ci sono Yoram Bauman, economo ambientale dell'Università di Washington e la Lakeside School.

Presentata durante l'ultima conferenza sul clima di Marrakech, Carbon Warfare è un'app per Android e iOS in cui vince chi inquina di più l'ambiente, usando fonti d'energia "errate" e puntando su un'economia per nulla sostenibile. Gli effetti del maltrattamento dell'ambiente risultano evidenti ai giocatori, che si trovano davanti a una serie di fenomeni deleteri causati dal riscaldamento globale e dal cambiamento climatico. 

Procedento nella sfida, che come si è detto consiste nell'inquinare e investire nelle industrie alimentate da combustibili fossili, il giocatore è in grado di comprendere "da dentro" le dinamiche alla base del riscaldamento globale e le sue devastanti conseguenze. Quindi incendi, tempeste di sabbia, alluvioni. Nulla di inventato: si tratta di scenari possibili elaborati dagli studiosi su dati e modelli scientifici reali.

22 dicembre 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail