Dal turismo al manufacturing, dalla sanità al retail, i vantaggi dei sistemi di videosorveglianza sono ormai piuttosto evidenti in numerosi settori.  Le telecamere di ultima generazione sono in realtà ben più che strumenti utili per garantire la vigilanza e il controllo sull'integrità di asset e persone. Si tratta, infatti, di potenti sensori, nodi di quell'Internet of Things (Internet delle Cose) che rivoluziona la nostra vita quotidiana di cittadini, utenti di servizi e lavoratori. L'evoluzione dei sistemi di ripresa e gestione delle immagini registrate, unita alla potenza delle tecnologie di Artificial Intelligence, permette di abilitare una serie infinita di nuovi scenari applicativi della videosorveglianza: dall'asset management evoluto al controllo qualità sulla linea di produzione, dal riconoscimento biometrico al monitoraggio ambientale, tutti sostenuti dal cloud.

Ma quali sono i principali casi d'uso della della videosorveglianza nei diversi settori? E qual è il ruolo del cloud e delle reti 5G? In questo white paper trovate la risposta a queste domande. 

Il documento approfondisce in particolare questi argomenti: 

  • Videosorveglianza: opportunità e sviluppi
  • Cronistoria della videosorveglianza
  • Videosorveglianza: gli step tecnologici
  • Dalle telecamere fisse agli occhi volanti
  • Come evolve la domanda di videosorveglianza
  • Il contributo della videosorveglianza su più ambiti applicativi
  • Come cambia la gestione: dalle immagini alle analisi
  • La videosorveglianza As-a-Service
  • Il ruolo delle reti 5G

 

Buona lettura!

Inserisci la tua mail per ricevere il withepaper

 

18 dicembre 2019