Quando sottoscrivono un contratto di telefonia, sia mobile sia fissa, le partite IVA si aspettano non solo che l'operatore metta loro a disposizione le ultime tecnologie di comunicazione (fibra ottica e 4G, in attesa del lancio del 5G), ma sia in grado di garantire offerte convenienti, prive di clausole "scritte in piccolo" e costi nascosti e un'offerta che sia chiara sin dal momento della sottoscrizione.

Lo dimostra la ricerca condotta da Dentsu per Vizeum tra liberi professionisti e piccole imprese. L'87% degli intervistati cerca un operatore telefonico che sia conveniente, non nasconda sorprese sgradite e abbia un'offerta commerciale semplice da comprendere (risposta data dall'83% del campione della ricerca). Certo, anche la velocità di connessione e la stabilità della linea sono due aspetti che godono di grande rilievo ma, allo stesso tempo, è fondamentale poter contare su un'offerta commerciale che non porti a perdere troppo tempo tra chiamate al call center, reclami e, magari, disdetta del contratto.

telefono fisso e smartphone

In questo scenario, sono sempre più le aziende che decidono di scegliere un unico fornitore per la telefonia fissa e quella mobile (nella ricerca Dentsu per Vizeum ben il 76% ammette di preferire un'offerta unica). Dietro questa scelta troviamo la necessità di semplificare i processi amministrativi: un'unica bolletta da pagare, un unico front office con il quale confrontarsi per qualunque tipologia di richiesta o necessità.

I vantaggi dell'offerta combinata mobile+fisso

I motivi che spingono le PMI e i professionisti a compiere il passaggio verso "l'operatore unico" non sono solamente di natura contabile o burocratica. La scelta, infatti, garantisce diversi vantaggi anche da un punto di vista pratico. Solitamente, gli utenti business "mono-operatore" possono usufruire di un canale di assistenza privilegiato, che consente loro di parlare con un operatore telefonico in tempi ridotti e di ricevere assistenza domiciliare in un giorno lavorativo, o anche meno.

Telefono da ufficio

Da non sottovalutare, poi, l'aspetto economico: chi sceglie di attivare sia l'utenza fissa sia l'utenza mobile con lo stesso operatore ha maggiori possibilità di accedere a offerte esclusive. La sottoscrizione di un unico contratto per il telefono fisso e per i cellulari consente di ottenere uno sconto sui canoni "singoli" e non solo. Lo status di clienti "privilegiati", infatti, potrebbe consentire di accedere a offerte ad hoc, pensate appositamente per soddisfare le proprie esigenze e quelle della propria azienda.