Le minacce alla sicurezza dei sistemi ICT aziendali e gli attacchi al patrimonio costituito dai dati e dalle informazioni sono in crescita esponenziale. La complessità e la frequenza di tali attacchi aumentano rivelando spesso errori operativi interni alle aziende con effetti diretti sull'operatività (informazioni sottratte, sistemi ICT bloccati ecc.) e collaterali sulla reputazione, sul valore del brand e la capacità delle stesse di rimanere competitive nel mercato.

Il 2017 è senza dubbio l'anno dei ransomware: l'entità del fenomeno a livello globale è infatti in fortissima crescita. Un ransomware è un software malevolo (malware) che inibisce l'accesso ai dispositivi elettronici sui quali si installa, criptando i dati in essi contenuti e chiedendo un riscatto per eliminare il blocco dal dispositivo.

Questo fenomeno può essere contrastato efficacemente solo se le Aziende adottano un approccio coordinato in termini di competenze e tecnologie messe in campo. In questo documento vengono illustrate le principali modalità di diffusione dei ransomware, le principali contromisure da adottare per garantire la sicurezza della propria azienda e le best practice per combattere queste minacce.

Inserisci la tua mail per ricevere il withepaper

 

4 luglio 2017