Twitter ha dichiarato che il suo badge ALT, che sta per Alternative Text, e le descrizioni con testo alternativo per le immagini sono ora disponibili per gli utenti di tutto il mondo.

Si tratta di funzionalità che aumenteranno l’accessibilità degli utenti della piattaforma: dalle persone con disabilità visive a chi usa tecnologia assistiva o chi per esempio vive in aree a bassa larghezza di banda. Grazie al testo alternativo adesso tutti potranno avere accesso al contenuto delle immagini che vengono postate.

Le immagini che hanno descrizioni testuali avranno un badge riconoscibile dalla dicitura “ALT”. Cliccando su questo badge comparirà la descrizione. Twitter ha annunciato per la prima volta che erano in atto dei cambiamenti su questa strada il mese scorso.

Il comunicato in un tweet dell’azienda: “Come promesso, il badge ALT e le descrizioni delle immagini saranno disponibili da oggi su scala mondiale. Durante lo scorso mese abbiamo eliminato i bug e raccolto i feedback da un gruppo limitato di persone che ha avuto accesso alla funzionalità. Siamo pronti. Tu sei pronto. Andiamo a descrivere le nostre immagini!”

Twitter aveva già tentato il lancio del testo alternativo

login Twitter

Non è il primo tentativo di Twitter di rendere la propria piattaforma accessibile a più persone possibili.

Prima dell’introduzione di questo cambiamento, erano moltissimi gli utenti che non avevano accesso al testo alternativo delle immagini e la loro unica opzione era utilizzare i lettori di schermo.

Twitter aveva già introdotto le descrizioni delle immagini nel 2016, ma risultava difficile capire dove e quando aggiungerle. L’azienda non ha avuto un team interamente dedicato all’accessibilità della sua piattaforma fino alla fine del 2020, momento in cui alcuni dipendenti hanno manifestato la loro volontà di lavorare sull’accessibilità del socialnetwork, offrendo una parte del loro tempo libero.

Come aggiungere il testo alternativo alle immagini

donna utilizza computer

Twitter ha dato ai propri utenti istruzioni che spiegano passo per passo come aggiungere descrizioni alle immagini in un post. Dopo aver caricato un’immagine in un tweet, selezionare Aggiungere descrizione nella parte sottostante l’immagine.

A questo punto, inserire la descrizione dell’immagine nel riquadro del testo. Il numero dei caratteri disponibili si trova nell’angolo in alto a destra del riquadro e ogni utente ha a disposizione un totale di 1000 caratteri.

Dopo aver cliccato Salva, apparirà subito un badge ALT in un angolo dell’immagine.

Ora l’immagine è pronta per diventare un vero e proprio tweet. Dopo averla pubblicata, se qualcuno cliccherà sul badge ALT, vedrà apparire la descrizione sul proprio schermo.

Se si vuole aggiungere più di una foto, caricare le foto e cliccare sul pulsante che permette di inserire un testo alternativo diverso all’interno di ogni singola foto. Dopo aver inserito il testo e aver salvato, comparirà il badge ALT. Una piccola postilla sotto le foto indicherà il numero di testi alternativi che sono stati inseriti.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb