login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Word, formattazione del documento

Con Word si può realizzare un documento in maniera professionale, formattando in modo completo il testo: scopriamo come modificare caratteri e paragrafi

Quando c’è bisogno di editare un testo molti utenti decidono di utilizzare Word, un software prodotto da Microsoft che viene utilizzato da professionisti, studenti e non solo per realizzare testi e formattarli in maniera semplice o complessa grazie alle numerose funzioni messe a disposizione.

Attraverso Word, oltre a formattare testi aggiungendo grassetti, corsivi, interlinee, modificando la dimensione e la tipologia dei caratteri e tanto altro ancora, è possibile inserire elementi multimediali, tra cui immagini, forme, grafici e tabelle.

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

Dispone di strumenti di disegno e di progettazione, consente la totale personalizzazione del layout intervenendo su margini, orientamento, dimensioni, colonne, numeri di riga, interruzioni e rientri. Si può facilmente inserire un sommario automatico, note a piè di pagina, note di chiusura e sfruttare funzionalità che semplificano le ricerche online, la gestione delle fonti, la revisione e la correzione del testo dal punto di vista della grammatica e dell’ortografia.

  • 1. Word, uno strumento professionale
    Word

    PixieMe / Shutterstock.com

    Grazie alla presenza delle numerosissime funzionalità, che sono state incrementate negli anni e in base alle esigenze degli utenti, Word è notoriamente conosciuto come uno dei software di editing del testo più completi presenti sul mercato.

    Viene utilizzato da molti professionisti per la stesura di documenti ufficiali, di libri o di contenuti testuali destinati al web, e dagli studenti per tesine, tesi e ricerche di vario genere. Riduce al minimo la possibilità di incorrere in errori di battitura e ciò lo rende perfetto per chi deve produrre dei testi lunghi e articolati.

    Per poter utilizzare Word occorre sottoscrivere uno degli abbonamenti proposti da Microsoft, che generalmente danno accesso anche ad altri software dell’azienda e permettono di aggiornare il programma ogni qual volta viene aggiunta una miglioria o una funzione, o acquistare una singolalicenza.

  • 2. Formattare testo Word: la barra di accesso rapido alle funzioni
    Formattare testo word

    Microsoft Word

    Formattare un testo Word è semplice grazie alla barra posizionata generalmente nella parte superiore dello schermo, che da velocemente accesso a tutte le funzioni dell’editor. Presenta varie voci tra le quali navigare:

    • Home, in cui sono presenti gli elementi basilari per formattare un testo: caratteri, paragrafi, stili e altro
    • Inserisci, dove si possono selezionare gli elementi da aggiungere al testo come tabelle, illustrazioni, intestazioni, simboli e tanto altro ancora
    • Disegno, dove sono presenti tutti gli strumenti per realizzare un disegno a mano libera
    • Progettazione, dove sono presenti sezioni che riguardano la formattazione automatica dell’intero documento, come temi, colori, tipi di carattere, bordi e colori della pagina
    • Layout, dove si può impostare la struttura della pagina
    • Riferimenti, in cui sono presenti le funzioni che permettono di inserire facilmente sommari, note, indici e bibliografie
    • Lettere, per creare buste ed etichette
    • Revisione, con strumenti dedicati alla correzione, alla lingua, ai commenti e altro
    • Visualizza, in cui si può modificare la visualizzazione della pagina a seconda delle proprie esigenze

  • 3. Formattazione testo Word: i caratteri
    Formattazione testo Word i caratteri

    Microsoft Word

    caratteri sono simboli alfabetici, alfanumerici o di punteggiatura e comprendono lettere, numeri, punti, virgole e altri elementi, ma non gli spazi. Ogni lettera che si digita in un testo Word, ad esempio, è da considerare un carattere.

    Su Microsoft Word i caratteri sono altamente personalizzabili, nel menù Home del software. Si può modificare il tipo di carattere, selezionando tra i font proposti nel menù a tendina, e cambiare le dimensioni aumentandole in maniera automatica o selezionando la dimensione precisa.

    Per aggiungere un grassetto, evidenziare le parole che si vogliono modificare e fare clic sulla lettera G. Il corsivo si inserisce evidenziando le parole desiderate e facendo clic su C. La sottolineatura si applica evidenziando la porzione di testo da modificare e facendo clic su S.

    Similmente, si può barrare il testo facendo clic sul pulsante che riporta le lettere ab barrate, inserire lettere molto ridotte sotto la riga del testo (pedice) e sopra la riga del testo (apice). Per eliminare formattazione word occorre selezionare la porzione di testo desiderata e fare clic sul tasto Cancella tutta la formattazione.

    Al testo si possono aggiungere effetti, come ombreggiature, riflessi e aloni, evidenziare in diversi colori o cambiare il colore del testo stesso, scegliendo tra quelli proposti dalla piattaforma, personalizzandoli o selezionando delle sfumature.

  • 4. La formattazione dei paragrafi
    La formattazione dei paragrafi

    Nella sezione Home si possono formattare interi paragrafi, aggiungendo elenchi puntati, numerati o a più livelli. Si possono ottenere diversi tipi di allineamento: a sinistra, centrale, a destra o giustificato. Quest’ultimo distribuisce in maniera uniforme il testo tra i margini.

    Impostando l’interlinea e la spaziatura paragrafo si decide quanto spazio visualizzare tra le righe di testo o tra i paragrafi. Quest’ultimi, grazie ai pulsanti che permettono di ridurre o aumentare il rientro, possono essere avvicinati o allontanati dal margine della pagina.

    Ad ogni paragrafo si può cambiare lo sfondo, in modo da mettere in risalto alcune informazioni, o aggiungere dei bordi.

  • 5. Formattazione veloce del documento
    Formattazione veloce del documento

    Microsoft Word

    Nell’aria Progettazione si può formattare velocemente l’intero documento Word, senza intervenire su ogni singola porzione di testo. È sufficiente fare clic su Temi e scegliere uno di quelli proposti per veder cambiare i colori e i font di tutto il contenuto.

    Facendo clic su colori, si può selezionare il set di colori da utilizzare. Vi sono accostamenti preimpostati o si può realizzare un set personalizzato scegliendo un tono per ogni elemento del documento. Analogamente, cliccando su Tipi di carattere si interviene sui caratteri.

    Per saperne di piùGuida all'uso di Word

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
Fda
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.