YouTube non ha alcuna intenzione di cedere il passo a Discord, Facebook, Twitch, TikTok e Instagram a tutti gli altri social network che hanno introdotto servizi di live streaming online con possibilità avanzate di interazione. Ha così deciso di lanciare una nuova funzionalità, la Live Q&A, che apporterà interessanti novità sulla piattaforma, stupendo gli utenti più affezionati e fedeli e offrendo ai content creator nuovi strumenti per rispondere ai follower e incrementare le loro community.

Gli sviluppatori della piattaforma sono ben consapevoli di quanto le dirette live siano amate dagli utenti del web. I follower le apprezzano poiché permettono loro di conoscere più a fondo chi seguono e gli influencer le trovano utili per interloquire in maniera diretta. E ora YouTube vuole evitare che gli youtubers ricorrano ad altre piattaforme, dotate di strumenti che consento la risposta a domande specifiche, per interagire con i fan.

Live Q&A: cos’è e come funziona la novità di YouTube

La Live Q&A è una funzionalità che YouTube ha deciso di introdurre per permettere ai creator che possiedono grandi community di avviare delle sessioni di live dedicate alle domande e alle risposte. In queste dirette, riceveranno messaggi dai fan che potranno commentare con maggiore semplicità.

In presenza di un gran numero di utenti che visualizzano le live, i commenti possono essere difficili da leggere e alcune importanti domande dei fan potrebbero restare senza risposta. Questa funzionalità permetterà a coloro che vogliono risolvere dei dubbi o semplicemente delle curiosità di utilizzare uno strumento appositamente pensato e realizzato.

Quando l’host individua una domanda di cui vuole discutere, può appuntarla in modo che possano leggerla tutti gli spettatori della live. Quando si passa a un argomento differente, si può fissare una nuova domanda sullo schermo e quando lo streamer decide di terminare la sessione, può interromperla e tornare alla chat room.

Live Q&A e le altre funzioni di YouTube

Live Q&A non andrà a sostituire le funzionalità già esistenti di YouTube, ma saranno tutte integrate in maniera armoniosa. Gli youtuber potranno continuare ad utilizzare le modalità già presenti per comunicare con gli iscritti ai propri canali. 

La Live Q&A non è una funzionalità invasiva, ma uno strumento in più nelle mani dello streamer. Quest’ultimo non è obbligato a rispondere ad ogni domanda che gli viene posta, ma può decidere autonomamente quali questioni discutere

Molto apprezzata dagli iscritti di YouTube anche la funzionalità che consente i ‘Super grazie’, un modo che gli utenti hanno per poter supportare i creator donando delle somme di denaro. Altra novità che potrebbe essere introdotta a breve è quella che consentirà ai creator di invitare un altro youtuber per effettuare lo streaming live insieme.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb