login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo
ACCEDI CON MYFASTWEB

mostra
Non sei registrato? Crea un account
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.
Torna alla form di Login
Non sei registrato? Crea un account

WhatsApp Community, come fare per gestire gli amministratori

Ascolta l'articolo

Gestire una community su WhatsApp non è semplice e può richiedere la presenza di più amministratori che moderino le conversazioni: come nominarli e rimuoverli

whatsapp community kovop58 / Shutterstock.com

Gestire una community non è semplice come potrebbe apparire, indipendentemente dal social network o dalla piattaforma sulla quale si è costituita. È così su Twitter, Facebook e anche su WhatsApp, che ha recentemente offerto agli utenti la possibilità di accedere a WhatsApp Community e di riunirsi in uno spazio virtuale per conversare su interessi comuni.

Quando si crea una community bisogna essere in grado di moderare, far rispettare le regole e permettere a tutti di esprimersi nel pieno rispetto degli altri. Quando una delle norme imposte viene violata, bisogna essere attenti e prendere immediatamente dei provvedimenti necessari per far sentire gli altri membri al sicuro e a proprio agio.

Ciò richiede tempo e una presenza costante nella community, soprattutto se è molto grande. Non sempre è possibile e, per questo motivo, WhatsApp ha offerto la possibilità di nominare e rimuovere uno o più amministratori.

Community di WhatsApp: cosa sono e come funzionano

Community di WhatsApp è funzione che permette agli utenti di unire gruppi diversi in un unico gruppopiù grande. Vi si possono inviare notizie, aggiornamenti e dargli la struttura che più si desidera, con la presenza di sottogruppi più piccoli specifici per gli argomenti trattati.

Gli amministratori hanno a disposizione diversi strumenti per la gestione, come la possibilità di comunicare con uno solo dei sotto-gruppi di un’intera community. Si possono raggiungere fino a 5mila partecipanti e 50 gruppi. 

Le community sono la soluzione perfetta per organizzare i membri di una medesima scuola, di una squadra, di un quartiere, un team di volontari e tanto altro. Sono disponibili solo in alcuni Paesi, tra cui è presente anche l’Italia.

Community di WhatsApp: come nominare o rimuovere un amministratore

Dati gli ingenti numeri di partecipanti che si possono raggiungere con una community, è stata prevista la possibilità di nominare un amministratore che possiede importanti strumenti di gestione. Il suo ruolo è quello di cercare di stimolare una partecipazione attiva e di creare un contesto positivo e stimolante.

Un amministratore può stilare e modificare le linee guida e deve garantire che vengano rispettate: deve far sentire tutti i partecipanti al sicuro. È un ruolo di responsabilità. Per aggiungere un amministratore è sufficiente cliccare sul nome della community di WhatsApp, accedere alle impostazioni e fare tap su Mostra membri. Selezionare la persona a cui si vuole affidare il ruolo e assegnarglielo.

Quando ci si rende conto che chi è stato nominato amministratore di una community non è più in grado di svolgere il suo ruolo, o chiede espressamente di non far più parte del team di gestione, si può rimuovere. È sufficiente accedere di nuovo alla lista dei membri, cliccare sull’amministratore e fare tap su Rimuovi dagli amministratori.

A cura di Cultur-e
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati. Leggi l'informativa