Facebook, appartenente alla società Meta, è il social network più conosciuto e utilizzato al mondo. Lanciato sul mercato nel 2004, il bacino di utenti si è allargato negli anni, arrivando alle 2,91 miliardi di persone iscritte a ottobre del 2021. Per le aziende, la piattaforma è diventata un’importante opportunità per poter raggiungere nuovi potenziali clienti, incrementare il proprio business e raggiungere importanti obiettivi. 

Sono tantissime le realtà che hanno deciso di avviare campagne pubblicitarie su Facebook. Gli strumenti messi a disposizione da Meta sono sempre più sofisticati, pur restando semplici da utilizzare, e mirano a raggiungere un pubblico interessato ai messaggi che riceve.

Creare delle campagne pubblicitarie su Facebook non è difficile, ma è sempre consigliabile affidarsi ad esperti che possano elaborare delle strategie efficaci per ottimizzare l’utilizzo delle risorse e per poter cogliere tutti i vantaggi che la piattaforma offre.

Facebook: tutti i vantaggi nel creare campagne pubblicitarie sulla piattaforma

Facebook

Shutterstock

Avviare campagne pubblicitarie utilizzando Facebook può essere molto vantaggioso. Stando ai dati riportati da We Are Social e HootSuite nella ricerca Digital 2022 Global Overview Report l’audience potenziale che si può raggiungere attraverso l’advertising sulla piattaforma è di circa 2.11 miliardi di utenti.

Impostare una campagna su Facebook Meta è semplicissimo. La piattaforma supporta l’utente attraverso un procedimento guidato. Selezionando obiettivi da raggiungere e il budget a disposizione il social network ottimizzerà la pubblicazione della campagna per permettere il raggiungimento di risultati.

Con le campagne su Facebook si accede ad un pubblico ampio e ben targettizzato. Se ne conoscono i dati demografici, la provenienza geografica, la lingua parlata, il grado di istruzione, i modelli di comportamento, gli hobby, gli interessi, i bisogni e i gusti. Si possono inviare dei messaggi personalizzati, mirati ed efficaci, che portano ad un alto tasso di conversione.

Facebook consente l’attività di remarketing. Gli annunci possono essere mostrati a chi ha già avuto interazioni con i canali ufficiali dell’azienda, come il sito internet o l’e-commerce, ma non ha ancora compiuto l’azione desiderata.

Dato il gran numero di utenti connessi ogni giorno, la visibilità organica dei post su Facebook è diminuita notevolmente. Investendo denaro e avviando campagne pubblicitarie sulla piattaforma permette di raggiungere potenziali clienti.

Rispetto alla pubblicità sui mezzi di comunicazione tradizionali, come stampa e televisione, l’advertising sul web è meno onerosa. Su Facebook si possono impostare dei budget relativamente bassi e riuscire a raggiungere gli obiettivi che ci si è prefissati. Uno studio approfondito del target di riferimento, dell’attività dei competitor, l’applicazione di una buona dose di creatività e la creazione di contenuti di valore può portare ad ottimi risultati. Il ROI (ritorno sull’investimento) sulla piattaforma è tendenzialmente molto buono. Ciò significa che con l’attività pubblicitaria si riescono ad ottenere profitti soddisfacenti.

Facebook restituisce in tempo reale delle metriche e degli indicatori che permettono di comprendere immediatamente l’efficacia della campagna. Si può decidere, in qualsiasi momento, di apportare delle modifiche o di bloccarla per risparmiare risorse preziose.

Gestione Inserzioni di Facebook: cos’è e come funziona

Palazzo sede di Facebook

Shutterstock

Gestione inserzioni è lo strumento realizzato da Meta per permettere a tutti coloro che vogliono investire in advertising su Facebook, Instagram, Messenger o Audience Network, di creare campagne pubblicitarie e annunci efficaci e in linea con gli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Vi si può accedere da desktop, facendo l’accesso con le proprie credenziali su Facebook. In alternativa, si può scaricare l’applicazione gratuita per i dispositivi mobili e compatibile con device equipaggiati di sistema operativo Android o iOS, che permette di monitorare le attività pubblicitarie in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo ed intervenire tempestivamente in caso di necessità.

Con Gestione Inserzioni si possono creare nuove campagne selezionando gli obiettivi che si vogliono raggiungere. Si può scegliere tra notorietà del brand, copertura, generazione contatti e considerazione del brand. La piattaforma ottimizza l’annuncio in modo da mostrarlo agli utenti più propensi a compiere le azioni desiderate dall’inserzionista.

Il lavoro creativo può essere gestito dalla piattaforma. Si possono aggiungere immagini, video e testi e controllare l’anteprima sia su desktop che da dispositivi mobili. Con le creatività dinamiche si possono utilizzare differenti elementi multimediali, lasciando a Facebook il compito di coordinarli nella maniera più performante e adatta al pubblico di destinazione possibile.

È consigliabile creare A/B test per confrontare le performance di più campagne pubblicitarie e comprendere qual è quella più efficace per raggiungere gli obiettivi di business che l’azienda si è posta.

Utilizzando Gestione Inserzioni si possono pubblicare gli annunci su più applicazioni, scegliendo quelle appartenenti al mondo Meta. I posizionamenti sono da valutare in base allo scopo scelto in fase di creazione della campagna. Utilizzando quelli automatici si dà il permesso al sistema di pubblicazione di sfruttare al meglio il budget a disposizione.

Con Gestione Inserzioni si possono creare dei report e scoprire quale attività pubblicitaria ha prodotto i migliori risultati, quali scelte non sono state proficue, dove migliorare e quali strategie abbandonare o modificare. 

È possibile visualizzare le rappresentazioni grafiche di ogni inserzione e studiare le informazioni relative a prestazioni, dati demografici, posizionamenti o pubblicazioni. Tra i dati disponibili, vi sono quelli che riguardano Il numero di persone che vedono l'inserzione, quello degli utenti che cliccano sull'inserzione e l'importo speso.

Per saperne di più: Come fare marketing con Facebook

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb