WhatsApp sta per lanciare una nuova funzionalità che trasforma completamente la foto profilo degli utenti. Secondo le indiscrezioni della redazione di Wabetainfo, che monitora costantemente tutte le nuove funzionalità in cantiere nelle versioni beta dell’app di messaggistica, a breve gli utenti potranno utilizzare l’avatar come foto profilo.

La possibilità era già stata notata sempre da Wabetainfo diverso tempo fa, quando si erano accorti dell’introduzione della funzionalità tra le righe del codice. Adesso è stato possibile accedere anche alla pagina principale da cui gli utenti potranno creare il proprio avatar personalizzato.

La novità infatti è proprio questa. Gli utenti saranno in grado di dare vita ad un avatar direttamente in app, personalizzandolo come più si desidera. Stando alle parole di WhatsApp, infatti, l’avatar è un nuovo modo di essere sé stessi all’interno dell’applicazione di messaggistica.

Come funzioneranno gli avatar di WhatsApp

Oltre ad utilizzare gli avatar come sticker nei messaggi che si condividono coi propri contatti, grazie a questa nuova funzione gli utenti potranno impostare un avatar come immagine personale del profilo.

Gli utenti potranno scegliere l’avatar perfetto tra quelli proposti per poi personalizzarlo secondo il proprio gusto. Si potrà anche scegliere il colore dello sfondo da utilizzare all’interno della foto del profilo.

Si vocifera che questa nuova funzionalità permetterà agli utenti anche di utilizzare gli avatar come una sorta di maschera mentre si effettuano videochiamate. Quest’ultima opzione è per ora solo una congettura, riservata ad un futuro abbastanza lontano.

L’app di messaggistica sta dando sempre maggiore importanza alla personalizzazione di diverse funzioni, dalla privacy agli sticker, da parte degli utenti. Lo scopo è quello di offrire un’esperienza sempre più unica che rispecchi la personalità di chi utilizza l’applicazione.

Quando saranno disponibili gli avatar di WhatsApp

La funzionalità sarà disponibile in un futuro aggiornamento di WhatsApp beta per tutti i dispositivi.

Nonostante il sito Internet Wabetainfo abbia attestato la presenza degli avatar solo nella versione beta per Android, anche gli utenti che utilizzano le versioni beta da iOS e da desktop potranno utilizzare l’avatar modificando la propria foto profilo.

Nonostante questo, bisogna ricordare che ci si trova ancora in una fase di sviluppo. Proprio per questo, non è stata ancora dichiarata una data precisa in cui questa nuova funzionalità verrà rilasciata e sarà disponibile per tutti gli utenti.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb