Cosa vuol dire POV? Se sei un utente di Instagram e TikTok, ti sarai posto questa domanda almeno una volta. POV è l'acronimo di "Point of View”, che si può tradurre letteralmente in “Punto di vista”. Questa dicitura indica quindi che il contenuto che stiamo vedendo è un punto di vista preciso nella storia raccontata sui social.

Fondamentalmente si parla di un video girato in prima persona, mostrando sullo schermo, appunto, il punto di vista di chi andrà a visualizzare tale contenuto. 

Capire il significato di POV è importante, dato che da tempo spopola TikTok e Instagram, andando a monopolizzare i contenuti della celebre piattaforma social. Questa nuova tipologia di contenuto ha gradualmente guadagnato grandi consensi sui social, portando decine e decine di utenti a sfruttare questa tecnica per avere un rapporto ancora più diretto con i propri followers. 

Cosa significa POV sui social network e come crearne uno

Generalmente, questo tipo di contenuti viene accompagnato dalla didascalia POV, che anticipa all’utente la presenza di un video in prima persona.

A utilizzare questa tecnica sono i creator più famosi sulla piattaforma che sfruttano tale prospettiva per esprimere uno stato d’animo o il proprio pensiero riguardo a un dato argomento.

Tutto ciò che serve è un po’ di creatività e una certa propensione verso la recitazione, in modo che chi andrà a vedere il video sia interessato all’argomento e riesca ad immedesimarsi con quanto sta guardando. Naturalmente, non può mancare nemmeno un argomento di spessore o che sappia suscitare l’interesse del pubblico.

Anche molti artisti hanno sfruttato il POV per promuovere la propria musica; interessante come, grazie proprio a questo punto di vista, anche molti musicisti poco conosciuti siano riusciti ad ottenere milioni di visualizzazioni, raggiungendo numeri decisamente inaspettati. 

POV è la traduzione di Point of View: rappresenta il punto di vista di chi sta guardando tale contenuto.

Questa è la prova concreta di come un trend sui social, possa essere “facilmente” cavalcato per ottenere popolarità e esprimere se stessi in maniera originale. 

Del resto, se il POV è diventato rapidamente una delle nuove mode dei social network, è chiaro che non può trattarsi solo di un fenomeno passeggero ma rappresenti una nuova modalità espressiva.

Secondo molti, infatti, questo Point of View non è solo un passatempo per millennials e Generazione Z, ma potrebbe rappresentare la volontà di far sapere al mondo la propria opinione; un grido, il bisogno di esprimere se stessi nell’unico modo capace di arrivare a tutti: con un video sui social network.

I migliori POV caricati su Instagram e TikTok

Per i non iscritti a TikTok o Instagram è possibile vedere i migliori POV all’interno di apposite compilation caricate su YouTube.

Sulla celebre piattaforma di streaming, infatti, sono presenti moltissimi video che racchiudono i “Punti di vista” più gettonati, che hanno spopolato sul social network. 

Per quanto riguarda gli artisti, invece, non si può non citare Dua Lipa e il suo nuovo brano “Don't Start Now”, dove la cantante mostra la sua serata tipo in discoteca proprio grazie alla tecnica del POV. 

Del resto, se una tendenza sta monopolizzando i social, il mondo del pop non può essere da meno; e quando artisti di un certo livello si “piegano” a tali dinamiche, sicuramente rappresentano qualcosa di molto di più di un semplice passatempo.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb