Dopo mesi di test, WhatsApp sta finalmente rilasciando la feature che permetterà agli utenti di tutto il mondo di accedere all’opzione multidispositivo nella versione stabile dell’applicazione. Gli utenti iOS potranno accedere alla nuova opzione già nel mese di marzo, mentre gli utenti Android dovranno aspettare il mese successivo.

L’opzione multidispositivo è stata testata dagli sviluppatori di WhatsApp per gli scorsi otto mesi. Utilizzando questa feature, gli utenti di WhatsApp possono collegarsi all’app di messaggistica con quattro dispositivi simultaneamente.

Oltre al numero di dispositivi collegabili, la grande novità è che non ci sarà bisogno di mantenere la connessione Internet attiva sullo smartphone utilizzato durante la prima fase di connessione. WhatsApp, infatti, continuerà a funzionare anche sugli altri dispositivi. Tra i quattro dispositivi che possono essere collegati a WhatsApp sono inclusi anche laptop e PC.

WhatsApp multidispositivo e WhatsApp web

Utente utilizza WhatsApp su smartphone

Il report di 91Mobiles afferma che tutti i dispositivi connessi saranno collegati a WhatsApp indipendentemente dal dispositivo utilizzato nella prima fase. Questo offrirà lo stesso livello di sicurezza e crittografia end to end di cui gli utenti beneficiano quando si utilizza WhatsApp su un unico dispositivo.

L’app di messaggistica istantanea che appartiene a Meta ha inoltre confermato che i suoi sviluppatori stanno lavorando sul miglioramento di WhatsApp web e WhatsApp per desktop, dopo le proteste di moltissimi utenti che hanno dichiarato di non riuscire a ricevere i messaggi in tempo reale senza dover ricorrere ogni volta all’utilizzo dello smartphone collegato.

Ci sono alcune opzioni che WhatsApp web non avrà, come ad esempio l’anteprima del link, il monitoraggio della posizione live e le liste broadcast.

In più, l’opzione di mandare e ricevere messaggi al proprio numero di cellulare e gli sticker non saranno disponibili su WhatsApp web.

Come accedere all’opzione multi dispositivo di WhatsApp

Utilizzo di WhatsApp web

Gli utenti che utilizzeranno WhatsApp multidispositivo non dovranno necessariamente avere il proprio smartphone collegato alla rete Internet per utilizzare WhatsApp su PC o tablet.

Il processo di login sarà anche più veloce, mantenendo comunque la sicurezza che WhatsApp assicura ai suoi utenti.

Per utilizzare WhatsApp multidispositivo gli utenti avranno bisogno di installare l’aggiornamento all’ultima versione dell’app. dopo, bisognerà aprire il sito Internet di WhatsApp o installare WhatsApp web sul proprio PC. Cliccare sul menù coi tre puntini, entrare in Impostazioni e scegliere l’opzione Dispositivi Collegati.

A questo punto, l’app richiederà di scannerizzare il codice QR che appare sulla schermata del sito o dell’app per desktop. In questo primo passaggio è importante che sia lo smartphone che il PC siano entrambi collegati alla rete Internet. L’utente potrà quindi accedere al proprio account WhatsApp dopo che il codice sarà stato scannerizzato. In un secondo momento, l’utente potrà utilizzare WhatsApp web senza nemmeno avere una connessione Internet attiva sul proprio cellulare.

Per Saperne di più: Guida a WhatsApp: come usare e installare WhatsApp

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb