Niantic è una software house statunitense nota per lo sviluppo di giochi mobile in realtà aumentata, il più famoso è senz’altro Pokémon Go. Poiché questi giochi richiedono uno spostamento fisico nel mondo reale, è diventato comune per le community di giocatori organizzare incontri, raid e tornei utilizzando piattaforme come Discord e Reddit. Ora, però, Niantic sta creando una propria piattaforma social per questi scopi, chiamata Campfire.

A detta di Niantic, Campfire offre un nuovo modo di “vivere la gioia del gioco”, degli incontri e degli eventi nel mondo reale e di scoprire nuove creazioni progettate per rendere il mondo reale un luogo più magico e divertente. Il nuovo social network di Niantic è stata testato in versione beta negli ultimi mesi e adesso è finalmente pronto per essere utilizzato. Il primo Paese in cui è stato rilasciato è la Germania, poco prima dell’inizio del Pokémon GO Fest a Berlino. Ma secondo quanto rivelato, Campfire diventerà accessibile ad altre aree geografiche nel corso dei prossimi mesi.

Cos'è e come funziona Campfire

Campfire è un social network che funziona per tutte le esperienze di realtà aumentata di proprietà Niantic, tra cui Pokémon Go, Pikmin Bloom e i prossimi giochi Transformers: Heavy Metal e Peridot.

Niantic spiega che, una volta aperta, l’app mostra una mappa dinamica della propria area su cui visualizzare i giochi e le attività di amici e altri giocatori che si trovano in specifiche località nelle vicinanze. In alto a destra, sono presenti le icone dei giochi che permetteranno di accedere a ciascun canale o vista della mappa di un determinato titolo. L’utente può passare da un canale all’altro durante ogni esperienza in ciascun titolo.

Campfire permette di trovare facilmente altri giocatori nelle vicinanze cercando le community locali nei propri dintorni. È sufficiente aprire la pagina “Discover” nella scheda Community per entrare in nuove community, organizzare eventi e incontrare nuovi giocatori.

Niantic e l'idea di un social network 

Su Campfire è possibile aggiungere e gestire con facilità i propri amici in tutti i titoli di Niantic. Gli utenti possono organizzare le chat con i propri amici in un unico ambiente condividendo foto, posizione e molto altro. La condivisione della posizione attraverso i messaggi è facoltativa e dura fino a un’ora, dopodiché si disattiva automaticamente.
Inoltre, attraverso Pokémon GO, è possibile condividere le posizioni dei raid con gli amici tramite messaggi privati. Se invece si gioca in solitaria, è possibile toccare un posto specifico sulla mappa per visualizzare l’opzione di aggiunta di un “Flare” (Luccichio) in quella località. I “Flare” funzionano come una call to action per invogliare tutti gli Allenatori che la vedono a visitare quel posto e partecipare al divertimento.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb