login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Le nuove funzionalità di Waze, l’alternativa a Google Maps

Ascolta l'articolo

Waze è un navigatore stradale pensato per essere utilizzato sui dispositivi mobili considerato una valida alternativa a Google Maps: le funzioni più amate

waze Mohd Syis Zulkipli / Shutterstock.com

Google Maps è tra le applicazioni più famose e più utilizzate al mondo per la ricerca di indirizzi e per ottenere indicazioni stradali direttamente sul proprio dispositivo mobile. Tra i suoi competitor principali c’è Waze, che rappresenta una valida alternativa e che propone una serie di funzionalità innovative e che lo rendono una soluzione ibrida: non solo navigatore, ma anche social network. 

Per soddisfare gli utenti che quotidianamente scelgono Waze, gli sviluppatori lavorano per mantenere l’applicazione sempre aggiornata e per introdurre delle novità che possano rispondere ad ogni esigenza nascente. Scopriamo quali sono le nuove funzionalità in arrivo e quelle che rendono l’applicazione particolarmente apprezzata.

Waze, le novità in arrivo: notifiche su rotatorie e multe migliorate

Uno degli obiettivi di Waze è quello di semplificare la vita degli automobilisti, fornendogli tutte le informazioni di cui necessitano per affrontare i percorsi in totale serenità, evitando pericoli e distrazioni. 

Tra le funzioni in arrivo ce n’è una che riguarda le rotatorie, in particolar modo quelle più complesse e che, a discapito della loro funzionalità, potrebbero creare confusione e rallentare il fluire delle auto. Per evitare errori e fraintendimenti, Waze indicherà in modo estremamente chiaro l’uscita da prendere e la corsia in cui immettersi quando si entra nella rotatoria.

Con Waze si potrà dire addio al rischio di multe a causa del superamento del limite di velocità della strada che si sta percorrendo. Gli sviluppatori hanno migliorato il sistema di notifica. Ora l’applicazione avvertirà per tempo quando un limite sta per cambiare, permettendo all’automobilista di rallentare ed evitare sanzioni e pericoli. 

La sicurezza è una priorità per Waze, per questo sono stati implementati i sistemi di avviso e di comunicazione sia con i soccorritori che intervengono in caso di incidente sia con gli altri automobilisti. Sulla mappa viene mostrato un indicatore che segnala il punto in cui, in base alle segnalazioni, dovrebbe essere presente un veicolo in stato di emergenza. L’autista può aggiornare le informazioni, confermando la presenza del veicoli o annunciando la sua assenza.

Informazioni sui parcheggi e sulle condizioni della strada, con Waze è più facile guidare

I parcheggi possono rappresentare un reale problema, soprattutto se si vive in città grandi e affollate o se si sta visitando una località che non si conosce. Con Waze si potranno presto ottenere informazioni dettagliate sui parcheggi, come il prezzo da sostenere per utilizzarli, la presenza di parcheggi destinati ai disabili o altre categorie o la predisposizione di una cabina per la ricarica dei veicoli elettrici. 

Informazioni più precise e in tempo reale si avranno anche sulle condizioni della strada, su eventuali pericoli che si possono trovare sul proprio percorso e sul traffico. I dati vengono forniti direttamente dagli utenti Waze.

Alcune funzioni sono già state introdotte, altre vedranno la luce nel corso del mese e, altre ancora, entro la fine dell’anno. Ci potrebbero essere dei tempi di rilascio differenti tra dispositivi iOS e dispositivi Android. Il nuovo sistema di avviso delle emergenze e le informazioni sui parcheggi sono disponibili solo in alcune parti del mondo, ma Waze sta lavorando per diffonderle presto e permettere a tutti gli utenti di sfruttarle.

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
Fda
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.