login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Tinder, con Matchmaker amici e familiare possono consigliare il partner

Ascolta l'articolo

Tinder aggiunge una nuova funzionalità che coinvolge amici e parenti e rende più semplice trovare l’anima gemella: si chiama matchmaker, scopriamo come funziona

Tinder Shutterstock

Trovare l’anima gemella non è affatto semplice, per questo motivo le app di dating sono sempre più utilizzate e riescono ad attrarre l’attenzione di un numero maggiore di persone che decidono di iscriversi e provarle. Tra quelle più famose e scaricate c’è Tinder, che cerca di fornire agli utenti tutto ciò di cui hanno bisogno per poter fare incontri in totale sicurezza e per aumentare le possibilità di un match perfetto.

In quest’ottica ha implementato di recente una nuova funzione, che coinvolge anche amici e familiari che potranno fornire i loro consigli diventando dei veri e propri Cupido. La funzionalità prende il nome di matchmaker: scopriamo come funziona.

Tinder, arriva matchmaker: di cosa si tratta

Matchmaker, è questo il nome della nuova funzionalità che consente ad amici e parenti degli utenti iscritti a Tinder di accedere alla piattaforma e fornire consigli su possibili match e incontri.

Una scelta decisamente innovativa nel mondo delle app di dating, che arriva dopo un sondaggio effettuato dalla società nel Regno Unito, in Australia e negli Stato Uniti d’America. I soggetti coinvolti nell’indagine erano utenti con un'età compresa tra i 18 e i 25 anni. 

Ben il 75% delle persone ascoltate ha rivelato di discutere con i propri amici e con i propri cari degli appuntamenti, chiedendo consigli e suggerimenti.

Stando a quanto affermato da Melissa Hobley, Chief Marketing Officer di Tinder, la nuova funzionalità è stata implementata per rendere più semplice agli utenti il confronto con chi li circonda e per permettere loro di ricevere un aiuto nella ricerca dell’anima gemella. Sarà più facile individuare nuove opportunità ed evitare di trascurare possibili corrispondenze considerate valide dalle persone più vicine all’utente.

Matchmaker di Tinder, come funziona

Matchmaker di Tinder funziona in modo molto semplice e potranno utilizzarlo tutti coloro che desiderano aiutare un amico, indipendentemente dall’iscrizione alla piattaforma. Ad inviare un invito che autorizza le persone a fornire consigli è l’utente stesso, che può condividere un link univoco con massimo 15 persone. La validità del collegamento è di 24 ore.

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

Chi riceve l’invito avrà a disposizione una giornata per poter monitorare Tinder e consigliare profili all’utente amico. Al termine del processo verrà indicato un elenco all’utente che potrà tentare un approccio con gli account segnalati dai propri cari. Quest’ultimi non potranno in alcun caso contattare i potenziali match per conto dell’utente o prendere iniziative.

La funzionalità è in fase di lancio e inizialmente sarà disponibile solo in alcuni Paesi: Brasile, Australia, Canada, Francia, Regno Unito, Stati Uniti d’America, Germania, Indonesia, India, Messico, Spagna, Thailandia, Vietnam e Corea del Sud. In seguito, sarà diffuso in tutte le altre località in cui Tinder viene utilizzato.

Per saperne di più: I migliori siti e app di incontri

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
Fda
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.