Mercoledì 31 gennaio ci sarà un'eclissi lunare molto speciale. Mentre le tipiche eclissi lunari non sono molto rare, questa combina un'eclissi totale con una superluna e una luna blu, sicuramente un evento più unico che raro.

Una superluna, termine non scientifico ma molto suggestivo, si verifica quando la luna raggiunge la parte della sua orbita che si avvicina di più alla Terra, facendola apparire circa il 14 per cento più luminosa; il nostro satellite raggiungerà la sua minima distanza dalla Terra (perigeo) quando sarà a 358.994 km da noi (rispetto ad una distanza media di circa 384.000 km). La luna blu è invece il nome con cui viene chiamata la seconda luna piena del mese, anche se in questo particolare caso la luna avrà un colore rossastro. Questi due eventi, insieme all'eclissi, che accadono tutti nello stesso momento rendono questa eclissi lunare uno spettacolo astronomico eccezionale.

Questa eclissi si vedrà particolarmente bene in Estremo Oriente, in Australia e negli Stati Uniti occidentali.

In Italia l'eclissi non sarà visibile perchè avverrà alle 17 ora italiana ma sarà possibile seguirla online. Per vedere questo straordinario evento naturale in tempo reale, basterà collegarsi al sito del Virtual Telescope o dal sito della NASA che lo trasmetterà online dalla California e dall'Arizona.

30 gennaio 2017

Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb