Capita molto spesso di ricevere chiamate da numeri di cui ignoriamo l’origine o il proprietario, telefonate di società di telemarketing, venditori o altri personaggi che vogliono rubarci un po’ del nostro tempo. C’è chi non risponde ai numeri sconosciuti per partito preso, ma c’è chi invece risponde comunque, per poi trovarsi invischiato in offerte, ricerche di mercato e mille altre discussioni. Può capitare anche di avere la necessità di monitorare la posizione geografica di un numero di telefono, magari se si hanno figli minori e si vuole controllare i loro spostamenti, soprattutto durante le ore scolastiche.

Se non avete trovato il numero all'interno di un elenco telefonico, esistono numero siti e app mobili che consentono sia di dare informazioni sull’identità di vi sta chiamando, sia di localizzare il numero di telefono su di una cartina geografica. E’ importante ricordare però che queste funzioni hanno dei limiti: per prima cosa la privacy, che nessuna app può infrangere, quindi non potrete conoscere tutti i dettagli dell’identità di un numero di telefono a meno che non siano pubblici, così come non potrete conoscere la posizione geografica di un numero di telefono se non avete avuto modo di installarci su un’app apposita.

 

Siti a App per identificare un numero di telefono

 

Chi Chiama

 

Tra i siti più utili e conosciuti per trovare l’identità di un numero di telefono che vi assilla e continua a chiamarvi a tutte le ore del giorno e della notte, sicuramente c’è Chi-chiama.it. Facile e molto intuitivo, questo sito vi consente di fare varie cose, tra cui la più importante è sicuramente cercare il numero di telefono che vi interessa sia inserendolo nella barra di ricerca sia tramite l’apposita schermata di inserimento. Oltre a questo potete segnalare, agli altri utenti, il numero che vi assilla – e leggere le segnalazioni altrui – così da farlo conoscere a tutta la comunità.

Un altro sito utile per trovare l’identità di un numero di telefono che vi chiama di continuo è Tellows.it, in cui potrete cercare di trovare informazioni sull’identità degli scocciatori che vi chiamano. Anche qui il contributo è dato dalla comunità che scrive e segnala i numeri di telefono, comunità a cui si può partecipare con il proprio contributo.

 

Trecaller

 

Per chi utilizza smartphone Android è possibile installare l’app Truecaller, applicazione che si basa su di un fornitissimo database di numeri telefonici e che vi restituirà, laddove sia registrato, il nome del proprietario del numero di telefono che vi sta chiamando, anche se non lo avete nella vostra rubrica personale. Oltre a dare l’identità, questa applicazione consente anche di bloccare del tutto il numero, così da non essere più disturbati da telemarketer e truffatori di turno.

Una volta identificato il nome di vi chiama di continuo non dovete fare altro che utilizzare una delle tante app per bloccare il numero di telefono così da essere finalmente tranquilli.

App per localizzare un numero di telefono

Se volete tracciare o localizzare la posizione di un numero di telefono di un vostro amico o di un figlio ci sono ottime applicazioni che, una volta installate sul telefono da monitorare, permettono, anche da remoto, di localizzare il telefono in ogni momento.

 

Trova i tuoi amici

 

Un app per dispositivi Apple è Trova i tuoi amici, presente su tutti i dispositivi di Cupertino, consente di condividere con i propri amici la posizione geografica del proprio smartphone, così da incontrarsi dovunque. Molto utile se si vuole organizzare un’uscita e si vuole condividere la propria posizione per trovarsi più facilmente, Trova i tuoi amici può tornare utile in molte situazioni diverse.

 

Swarm

 

Per dispositivi Android invece c’è l’app Swarm, basata sulla famosa Foursquare, consente di condividere con i propri amici la propria posizione così da incontrarsi in qualsiasi città vi troviate.

 

Kidlogger

 

Un ottimo sistema per monitorare i propri figli è quello proposto da Kidlogger, un insieme di app per smartphone e portale web che consente di monitorare sia l’uso che i bambini fanno del pc (siti visti, tempo trascorso, applicazioni utilizzate, ecc), sia la posizione geografica dello smartphone, così come i contatti più attivi e le app usate. Una volta che l’applicazione Kidlogger è stata installata su di un dispositivo Android o su di un dispositivo Apple, è possibile ricevere i dati sull’utilizzo del dispositivo e controllare, comodamente da desktop, la posizione dello smartphone in ogni momento.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb