login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Opinsy, il social network delle opinioni

Opinsy è una nuova piattaforma che permette la condivisione di opinioni e il confronto con gli altri utenti

La home page del social network

 

Non sarebbe un azzardo dire che oggi esiste un social network per ogni stagione. O meglio, per qualsiasi attività o interesse si voglia condividere in Rete. Come se già fossero poche le occasioni per dire la propria, da qualche mese è spuntato sul web Opinsy, che può essere definito il social network delle opinioni per eccellenza.
 
Dalla schermata principale è già possibile avere un assaggino di come funziona la piattaforma: la home è suddivisa in tante finestre di dialogo, ognuna dedicata a un tema lanciato sul social da uno degli iscritti. Si va dalle unioni civili all’eterno dibattito Mac-PC, dal riscaldamento globale all’eutanasia. Per partecipare alla discussione bisogna creare un proprio account (anche se è possibile accedere anche con user e password di Facebook o Twitter). Per ogni argomento, sono indicate le percentuali di utenti favorevoli o contrari e c’è anche la possibilità di inserire commenti per animare la discussione. Ai temi sono associate delle immagini, caricate dall’archivio di Getty Images, e correlato un articolo di attualità pertinente.
I topic sono ordinati per “più recenti”, “più popolari”, “più commentati” e, non ultimo, più “disapprovati”, ossia con le percentuali più alte di opinioni negative. Non è tutto, perché ogni tema è catalogato per ambito di appartenenza (ad esempio salute, religione, sport) ed è possibile fare una ricerca direttamente dalla home del sito, per vedere subito se e come se ne è parlato.
Tutti gli utenti iscritti possono “aggiungere” la propria opinione o aprire un nuovo topic. La discussione può essere anche condivisa sui social network più famosi, Facebook e Twitter, attivando l’opzione “join”. È già stata annunciata una versione mobile di Opinsy per dispositivi iOS.
 
Lo scambio di idee è il meccanismo alla base di Opinsy
 

Esplorando il social network, non è difficile arrivare alla conclusione che il meccanismo di base è molto simile a quello dei gruppi di discussione, che hanno l’obiettivo di creare dibattito su un certo tema attraverso l’intervento degli utenti. In Opinsy questo concetto è portato all’estremo, prevedendo anche l’espressione diretta del proprio pensiero mediante la scelta di una delle due opzioni, accordo o disaccordo. Una strada battuta anche da altre piattaforme, come Menshn, social network  molto simile a Twitter: anche in questo caso lo scambio di opinioni è l’elemento cardine, arricchito dalla possibilità di inserire link e  menzionare gli altri utenti.
Con Opinsy, insomma, il principio della condivisione e quello della manifestazione delle proprie idee sono elevati all’ennesima potenza. A dimostrazione che per “contare” nell’universo social l’importante è esprimersi sempre e comunque. 
 
8 gennaio 2013

A cura di Cultur-e
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.