login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Trucchi e consigli per giocare a Monster Hunter: World

Lanciato sul mercato tra lo scetticismo dei giocatori, Monster Hunter: World ha saputo stupire per la ricchezza dei contenuti e la complessità del gameplay. Ecco alcuni trucchi e consigli per portare a termine le missioni

monster hunter world trucchi e consigli

Andare a caccia di mostri e di creature paurose non è mai stato così divertente. Provare per credere. Monster Hunter: World porta sul grande schermo le avventure di una delle serie Capcom più amate dagli utenti. Finora il videogame aveva ottenuto un buon successo sulle console portatili di Sony (PS Vita) e Nintendo. Per fare il salto di qualità, Capcom ha deciso di portare Monster Hunter anche nel mondo delle console da salotto: PlayStation 4 e Xbox One (per vederlo sul PC bisognerà aspettare ancora un paio di mesi). Quando all'E3 2017 di Los Angeles l'azienda giapponese annunciò l'arrivo di Monster Hunter: World, la fan base non la prese molto bene. I gamer avevano paura che il gioco si snaturasse e perdesse la sua "anima". Timori che sono stati fugati fin dalle prime ore di gioco.

 

 

Monster Hunter: World è probabilmente uno dei migliori Monster Hunter di sempre. E non solo sotto il punto di vista grafico (la differenza tra una console da salotto e una console portatile è notevole). Capcom ha avuto a cuore le paure della fan base e ha dedicato molto tempo allo sviluppo del gameplay. Che sicuramente ha perso un po' della sua "anima", ma che non è molto diverso da quello dei capitoli precedenti. L'approccio è più semplice (Monster Hunter: World vuole ampliare il più possibile la platea dei gamer), ma il gameplay è molto strutturato e c'è bisogno di pazienza per portare a termine il videogame. Il dato più interessante riguarda la longevità. Non sono molti i giochi che assicurano oltre cento ore di gioco, senza avere la sicurezza di averlo completato al 100% e di aver scoperto tutte le armi a disposizione.

 

 

Come avete probabilmente capito, Monster Hunter: World è un videogame che mette a dura prova i vostri nervi. Il gameplay è stato realizzato affinché anche i gamer meno esperti possano andare a caccia di mostri senza troppi problemi. Ma più si va avanti nel gioco e maggiori saranno le criticità da affrontare. E per questo motivo è necessario seguire i consigli e i trucchi di coloro che con Monster Hunter hanno una certa esperienza. Solamente ascoltando i loro consigli sarà possibile attaccare i mostri più grandi e raccogliere il materiale necessario per far evolvere le proprie armi.

Imparate a conoscere Astera

 

 

Il primo consiglio da seguire è di imparare a conoscere Astera, la città dove è ambientato il videogame. All'interno della città ci sono molti luoghi che si riveleranno utili nei momenti di difficoltà: conoscere la strada più breve per raggiungerli permette di avere un vantaggio sui mostri.

Preparare a sopravvivere

Prima di partire per le missioni e andare a caccia di creature mostruose è necessario avere con sé tutto il materiale necessario per sopravvivere. Uscire vittoriosi dalle missioni è tutt'altro che semplice, soprattutto se non si avranno con sé pozioni e trappole che permetteranno di andare avanti. Altrettanto importante è la scelta delle armi, ma su questo punto dedicheremo un paragrafo ad hoc.

Quale arma scegliere?

 

 

La scelta delle armi da utilizzare per affrontare i mostri è molto importante. Monster Hunter: World offre un sistema di crafting diverso rispetto ai capitoli precedenti. Per migliorare le armi è necessario raccogliere i materiali che "lasciano" i mostri sul campo di battaglia una volta sconfitti. Ma rispetto al passato è possibile smontare le armi a disposizione e utilizzare il materiale per forgiarne di nuove. Andando avanti per tentativi, alla fine si riuscirà a trovare l'arma perfetta per la propria strategia di gioco. Ma bisognerà essere anche abbastanza flessibili nel capire quando la propria arma non riesce a essere incisiva ed è necessario cambiarla.

Gli insetti guida

Come trovare i mostri da attaccare? Bisogna seguire gli insetti verdi che fungono da vere e proprie guide. I mostri lascino anche delle tracce e degli indizi che possono essere seguiti, ma gli insetti guida sono il modo migliore per scoprire dove sono nascoste le creature in Monster Hunter: World.

Mangiate!

 

 

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

Può sembrare una banalità, soprattutto in un videogame. Ma in Monster Hunter: World mangiare è molto importante. Prima di partire in missione è necessario fermarsi alla mensa e scegliere il proprio piatto preferito. A seconda di cosa decidiamo di mangiare, le nostre statistiche in attacco e in difesa aumenteranno e saremo più incisivi sul campo di battaglia. Un trucco molto semplice, ma che permette di avere la meglio sui mostri.

Sfruttate le debolezze dei mostri e l'ambiente circostante

Sconfiggere alcune creature mostruose è tutt'altro che semplice. In molti casi è necessario conoscere i loro punti deboli o utilizzare l'arma giusta. Ma per riuscire a portare a casa la pelle è necessario sfruttare l'ambiente circostante. In alcuni casi può capitare che il mostro che stiamo tentando di sconfiggere venga attaccato da un altro mostro. Dobbiamo sfruttare queste occasioni per affilare l'arma, curarci e preparare la prossima mossa per sconfiggere entrambe le creature.

Giocare in compagnia

Monster Hunter: World non è pensato solamente per essere giocato in solitaria, ma anche in multiplayer. Se si hanno delle difficoltà nell'affrontare qualche mostro, si potrà chiedere aiuto agli altri utenti che arriveranno in soccorso e vi daranno una mano a sconfiggere le creature mostruose.

 

2 febbraio 2018

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
TecnologicaMente
Sei schiavo dello smartphone o padrone del tuo tempo?
Immagine principale del blocco
Sei schiavo dello smartphone o padrone del tuo tempo?
Fda gratis svg
Fai il test e scopri se è ora di un digital detox!
Fai il test gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.