Gesù o Linneo? Napoleone o Hitler? O forse il Mahatma Gandhi? Quali di questi cinque personaggi ha avuto la maggior influenza nel determinare il flusso di eventi storici a lui contemporaneo e successivo? Un team di ricerca internazionale guidato da Young-Ho Eom e di cui fa parte anche l'italiano Sebastiano Vigna ha provato a determinarlo applicando il PageRank di Google al database Wikipedia. I risultati, nemmeno a dirlo, sono piuttosto sorprendenti.

Perché PageRank

Il famoso algoritmo inventato e perfezionato da Larry Page e Sergey Brin (traducibile, in italiano, con la locuzione “rango della pagina”) quando erano ancora studenti dottorandi a Stanford serve a calcolare il livello di “popolarità” di una pagina web basandosi sul numero di link presenti sul web che fanno riferimento a quella determinata pagina. In questo caso si parla di link in ingresso (ovvero che indirizzano verso) di una pagina o di una risorsa presente sulla Rete. Maggiore il punteggio fatto registrare nel PageRank (nell'algoritmo originale può variare da 1 a diversi miliardi, nella versione “pubblica” e accessibile agli utenti viene assegnato un valore che va da 0 a 10), più alta la popolarità.

Questi stessi concetti sono stati applicati a tutti gli articoli presenti in 24 versioni di Wikipedia (compresa quella italiana) per cercare di comprendere quale fosse il lemma più rilevante e, di conseguenza, il personaggio più influente della storia.

Linneo superstar

La ricerca, come accennato, ha prodotto risultati piuttosto inattesi. Stando all'algoritmo utilizzato anche da Google, il personaggio maggiormente influente è Carlo Linneo, biologo e scienziato svedese vissuto nel 1700 e autore del sistema di nomenclatura biologica tutt'oggi in uso. Al secondo posto troviamo Gesù, seguito a ruota da Aristotele, Napoleone e Adolf Hitler.

 

Carlo Linneo

 

Poco più in basso troviamo il primo “italiano” della graduatoria: Giulio Cesare che occupa la sesta posizione per pochi decimali di punto. Secondo Young-Ho Eom e il gruppo di ricercatori da lui guidato, non c'è assolutamente nulla di strano o eccezionale nei risultati della loro ricerca: gran parte delle pagine presenti su Wikipedia sono a sfondo scientifico e biologico (basti pensare, ad esempio, alle pagine dedicate alle varie specie animali) e, in un modo o nell'altro, fanno riferimento alla pagina dedicata a Linneo. Da qui, il gran numero di link in entrata.

2DRank

Il team di ricerca, però, ha voluto sperimentare anche un secondo algoritmo di analisi (chiamato 2DRank) , che tenesse conto tanto dei link in ingresso della pagina, quanto dei link in uscita. In questo caso, maggiore il valore (in termini di rango) della pagina di partenza, maggiore il valore di link in uscita. Inutile dire che i risultati sono stati completamente differenti rispetto all'applicazione del singolo PageRank.

Gesù

In questo caso in testa alla classifica di influenza troviamo Hitler, seguito dal compianto Michael Jackson e Madonna. Insomma, risultati molto più attuali e vicini (temporalmente) a noi. Gesù, nel 2DRank, deve “accontentarsi” della medaglia di legno del quarto posto, mentre Linneo scivola giù fino al 47esimo posto. Cambia poco, invece, per l'Italia: il connazionale più influente resta Caio Giulio Cesare, piazzato però fuori dalla top ten (occupa la quattordicesima posizione).

Terra di Santi, artisti, navigatori

Andando a scorrere la graduatoria relativa alla versione italiana di Wikipedia, si scopre che il detto che parla dell'Italia come “Terra di poeti, Santi e navigatori” è più o meno riadattabile alla ricerca condotta da Eom e colleghi. Nelle prime dieci posizioni della graduatoria stilata seguendo il PageRank (guidata da Napoleone) troviamo Santi, personaggi storici e uomini di lettere e arte. Passando al 2DRank si registra qualche sensibile differenza: la top ten è quasi completamente monopolizzata da personaggi religiosi (c'è anche Gesù, ma i più influenti sono Papa Benedetto XVI e Papa Giovanni Paolo II), inframezzati da personaggi storici e da uomini d'arte e lettere (Raffaello, Michelangelo e Leonardo da Vinci, ad esempio).

 

Giulio Cesare

 

Concentrandosi esclusivamente sui personaggi storici nati nel nostro Paese si scopre che, sfortunatamente, la nostra influenza è andata scemando con il passare dei secoli. Tanto nel PageRank quando nel 2DRank, le prime due posizioni sono occupate da Giulio Cesare e Augusto, due dei personaggi maggiormente influenti della storia romana. Al terzo posto, invece, troviamo Cristoforo Colombo (PageRank) e Leonardo da Vinci (2DRank). Scorrendo la top ten, resta valido l'assunto iniziale: Paese di Santi, artisti e navigatori.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb