Problemi con gli aggiornamenti per iOS 8. Ieri, mercoledì 24 settembre, Apple ha rilasciato iOS 8.0.1, il primo update per risolvere i problemi riscontrati con HealthKit, con le nuove app di tastiera e quelli relativi alla riproduzione di video sul browser Safari ma qualcosa è andato storto. iOS 8.0.1 ha infatti creato problemi alla ricezione dei dispositivi e al Touch ID. Per questo Apple ha bloccato l’update difettoso, che comunque era già stato scaricato varie volte. 

Dopo l'aggiornamento alcuni utenti non sono più stati in grado di connettersi alla rete cellulare e quindi di fare chiamate e collegarsi a Internet se non via wi-fi, mentre altri hanno avuto difficoltà nell'usare il Touch ID, che sostituisce l'impronta digitale alla classica password per sbloccare il telefono e consente di effettuare pagamenti.

Apple si è scusata per ''il grave inconveniente'' e ha pubblicato sul suo sito la procedura con cui gli utenti colpiti possono reinstallare la prima versione dell' iOS 8. Intanto l'azienda lavora all'update iOS 8.0.2 per superare i problemi.

Ecco come fare attraverso iTunes.

1 Verificare che iTunes sia aggiornato all'ultima versione

2 Connettere l'iPhone a iTunes

3 Fare il backup del proprio iPhone su iTunes da Mac o PC. 

4 Scaricare il file che corrisponde al proprio device:

iPhone 6 iPhone 6 Plus

5 Selezionare il file scaricato su iTunes in questo modo:

Mac: Premere Opzioni e fare click su Verifica Aggiornamento.

Windows: Premere Shift e fare click su Verifica Aggiornamento.

6 Premere Aggiornamento per installare iOS 8 sull'iPhone.

25 settembre 2014

Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb