Mancano poco più di due settimane a Natale e, in pieno clima regali, una delle priorità è fare la classica lista. Non è necessario prendere carta e penna, perché tutto si può tranquillamente gestire dal proprio smartphone attraverso una serie di applicazioni create ad hoc. 
 
Iniziamo da ChristmasKeeper. Si tratta di un’app per iPhone, iPod e iPad, che consente di creare la propria lista virtuale, inserendo i regali da acquistare e associando a ognuno anche l’immagine corrispondente. L’elenco o il singolo regalo che si desidera fare possono essere anche condivisi con i propri amici su Twitter. L’applicazione è disponibile su App Store e scaricabile al prezzo di 0,89 euro. Per installarla, è richiesta almeno la versione iOs 5 o successive.
 
È, invece, disponibile sia per Apple che per Android l’app Regali di Natale. Anche in questo caso si parte dalla lista, inserendo i nomi delle persone a cui vogliamo fare regali. Per ognuna, è possibile selezionare una o più idee regalo, specificando se l’acquisto è già stato effettuato oppure se il regalo è ancora da comprare. Per tutti i destinatari dei regali si possono scrivere anche annotazioni extra. Rispetto a ChristmasKeeper, Regali di Natale tiene anche il conto dei soldi spesi, controllando che rispettino il budget prefissato. L’applicazione è gratuita sia per Apple che per Android. Nel primo caso, è compatibile con iPhone, iPod Touch e iPad e con iOs 4 o versioni superiori. Per Android è necessaria la versione 2.2 o superiori. 

La schermata per scaricare l'app con Android

Adatta anche al Natale, ma concepita per ogni ricorrenza (San Valentino, compleanni, lauree), è GiftShopper, disponibile per iPhone, iPod Touch e iPad (iOs 5 o versioni superiori) al costo di 0,89 euro. L’interfaccia è semplice e Il funzionamento molto intuitivo: i nomi della lista possono essere importati, ad esempio, direttamente dai contatti iPhone, a ogni contatto possono essere associati un’immagine e uno o più regali. Basta toccare i regali per contrassegnarli come acquistato o da comprare. L’elenco degli articoli da regalo può essere condiviso via mail. Anche GiftShopper dà l’opportunità di impostare il proprio budget e aggiornarlo in base alla spese effettuate. 
 
Non sono pochi i vantaggi di queste app: gratis o quasi abbiamo la nostra lista sempre a portata di mano, senza il pericolo di lasciarla a casa o di non poter magari annotare un’idea regalo che ci viene in mente mentre passeggiamo o siamo a lavoro. E il calcolo del budget è un ottimo alleato contro il rischio di spese “pazze”.
 
10 dicembre 2012

 

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb