Il web è una risorsa particolarmente preziosa per gli amanti della geografia: tra cartine, mappe, schede d'approfondimento e fotografie georeferenziate c'è solo l'imbarazzo della scelta. Per non parlare, poi, della massiccia presenza di atlanti: si va dal più noto (per gli italiani) Atlante Geografico De Agostini sino alle versioni interattive dei prestigiosissimi atlanti della National Geographic. Ma oltre l'atlante geografico c'è molto di più. Spulciando online, infatti, sarà tutt'altro che raro imbattersi in qualche versione digitale di un atlante storico. Così, anziché sfogliare centinaia e centinaia di pagine alla ricerca di una particolare guerra o avvenimento storico, basterà cliccare nel punto esatto per trovarsi catapultati nel bel mezzo della battaglia.

GeaCron

Un viaggio nel tempo lungo quasi 5.000 anni. Con GeaCron (disponibile anche per piattaforma iOS e piattaforma Android) e le sue mappe interattive sarà possibile seguire l'evoluzione geopolitica del mondo anno dopo anno. Si parte dai primi regni Assiri e Sumeri per finire con la più complessa situazione contemporanea. Zoomando sulla mappa si potrà vedere maggiormente in dettaglio quale fosse la situazione in un dato anno o periodo, ottenendo informazioni sulle maggiori civiltà, imperi o città del tempo.

 

 

Nel caso in cui si volesse raffinare la ricerca per anno o per evento, si potrà sempre passare alla visualizzazione della cronologia interattiva. Scorrendo per anno, decennio o secolo sarà un gioco da ragazzi riuscire a trovare la guerra o la battaglia che si stava cercando da tempo.

Atlante storico

Il portale web è dedicato all'atlante storico di Silab, una delle maggiori case editrici del settore. Frutto di oltre 20 anni di lavoro e di ricerca, la versione digitale dell'Atlante storico è corredata da quattrocento mappe tematiche che spaziano dai primi insediamenti umani conosciuti (circa 9.000 anni prima di Cristo) sino agli avvenimenti dell'ultimo decennio. Grazie all'Indice generale e alla Cronologia generale sarà possibile trovare l'avvenimento storico che si cerca senza troppe difficoltà. Basta ricordare l'anno o, ancora più semplicemente, il periodo storico interessato e cliccare sul link corrispondente.

ChronoAtlas

Sfruttando le API di Google Earth, ChronoAtlas è in grado di mostrare su un globo perfettamente riprodotto tutte le evoluzioni geopolitiche occorse negli ultimi millenni. La mappa è interattiva e ultimediale: i confini delle città-stato, degli imperi e delle nazioni muteranno con il passare degli anni e dei secoli, mentre per ogni città sarà presente una scheda interattiva con foto e informazioni.

 

ChronoAtlas

 

L'aspetto più interessante di ChronoAtlas, però, sta nella sua natura crowdsourcing. Gli utenti, infatti, potranno contribuire allo sviluppo del progetto aggiungendo nuove aree di interesse, nuove città e disegnando (o ridisegnando, a seconda dei punti di vista) i confini degli stati, delle regioni e degli imperi.

Perry-Castañeda Library Map Collection

Non sarà interattiva, ma la collezione di mappe e cartine storiche della biblioteca Perri-Castañeda dell'Università del Texas, sede di Austin, è tra le più ricche al mondo. Nella sua versione digitale, quindi, rappresenta un vero e propri scrigno del tesoro per tutti gli appassionati del genere e tutti gli studiosi alla ricerca di una particolare cartina o di una mappa del XV secolo.

 

Una delle mappe del Perry-Castañeda Library Map Collection

 

Molto interessante, ai fini della ricerca storica, la sezione dedicata alle mappe più “attuali”. Sotto la dicitura Online Maps of Current Interest sono raccolte quelle mappe e quelle cartine legate a fatti d'attualità o di cronaca. Oggi, ad esempio, è possibile trovare la cartografia riguardante l'epidemia di ebola o la crisi geopolitica in corso in Ucraina e Moldova.

World History Maps

Nato come sito amatoriale dove raccogliere mappe e cartine storiche disegnate per passione, con il passare degli anni il Talessman's Atlas of World History è diventato uno dei punti di riferimento della comunità di storici presente sul web.

 

Una delle mappe del Talessman Atlas of World History

 

Ogni mappa è realizzata da Thomas Talessman, informatico con il pallino della storia ed è il frutto di anni di studi e approfondimenti condotti, da autodidatta, dallo stesso autore. Possono essere utilizzate liberamente e, ad oggi, coprono un arco temporale che va dal 1.300 avanti Cristo al 1.500 dopo Cristo. Un totale di 46 schede cartografiche alle quali, presto, dovrebbero aggiungersene delle altre.

Centennia

L'atlante storico Centennia è scaricabile dal portale web e disponibile sia per ambienti Windows, sia per ambienti Macintosh. L'atlante si concentra sui fatti gli avvenimenti storici che hanno interessato l'Europa e il Medio Oriente dall'XI secolo ad oggi.

 

 

 

Digitale e interattivo, l'atlante storico contiene migliaia di animazioni, che permettono di apprezzare e monitorare tutti i cambiamenti (a volte stravolgimenti) che hanno interessato il Vecchio Continente e le regioni asiatiche che si affacciano sul Mediterraneo.

 

29 aprile 2014

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb