Com’è cambiato il pianeta nel corso degli ultimi 30 anni? Ce lo dice Google con una piattaforma dedicata ai cambiamenti che la Terra ha subito, purtroppo non del tutto positivi.

Il progetto, in collaborazione con Nasa, Time e U.S. Geological Survey (USGS) combina più di 2 milioni di immagini, scattate da satelliti Landsat, tra il 1984 e il 2012.

Basta collegarsi al sito world.time.com/timelapse per visualizzare le animazioni che mostrano i mutamenti subiti dal pianeta, dall’urbanizzazione nell’area di Las Vegas, alla deforestazione che ha colpito l’Amazzonia, fino alla comparsa di isole artificiali a Dubai.

10 maggio 2013

Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb