Continua “l'invasione di campo” di Google, che arricchisce ulteriormente il parco-applicazioni made in Mountain View a disposizione degli utenti iOS. In questo caso, però, non si tratta di una novità assoluta e in esclusiva per i possessori di un iPhone e di un iPad: Big G ha rilasciato Photo Sphere Camera, applicazione fotografica che permette di realizzare fotografie a 360° e già a disposizione degli utenti Android da oltre un anno e mezzo.

Come funziona Photo Sphere Camera

A differenza della funzionalità panoramica che, in un certo senso, permette ugualmente di scattare foto a 360°, l'applicazione appena rilasciata su piattaforma iOS permette di scattare foto sferiche, molto simili a quelle scattate dalle Google car per lo Street View delle mappe.

 

Photo Sphere Camera per iOS

 

La fotografia non si svilupperà solo verso destra e sinistra, ma anche verso l'alto e il basso, restituendo un'esperienza visiva maggiormente immersiva. Realizzare una foto a 360° sarà tutt'altro che complicato: dopo aver avviato l'applicazione, si dovrà attendere qualche secondo per la calibrazione dei sensori, dopodiché si potrà realizzare il proprio scatto posizionandosi sui vari puntini che compariranno sul display: sarà l'applicazione a unire i fotogrammi in un unica “opera fotografica” sferica.

User-generated content

L'aspetto più interessante, però, è l'utilizzo che si può fare delle fotografie a 360° realizzate grazie allo smartphone Apple. Le immagini sferiche potranno essere conservate all'interno del proprio rullino come tutte le altre immagini, postate sui social network come tutte le altre immagini, oppure geolocalizzate su Google Maps.

 

Photo Sphere Camera per iOS

 

In questo modo gli utenti – rispettando a pieno i dettami dello user-generated content – parteciperanno all'arricchimento del database fotografico legato alle mappe digitali di Big G, permettendo anche a chi è costretto a casa o in ufficio a visitare virtualmente alcuni dei luoghi più belli al mondo.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb