Al giorno d'oggi tra lo stress del lavoro, la vita sedentaria da ufficio e le intolleranze alimentari sono diversi gli aspetti che possono influenzare in maniera negativa la nostra salute fisica. Per questo motivo è importante monitorare alcuni segnali che il nostro corpo ci invia quotidianamente, come la qualità del sonno o un battito cardiaco non regolare. Come facciamo però a monitorare costantemente questi valori? Semplice, con un wearable.

Un wearable, per chi non lo sapesse, altro non è che un oggetto intelligente e connesso indossabile. Può essere un fitness tracker, ossia un dispositivo pensato per l'attività fisica oppure un classico smartwatch, che come dice la stessa parola è un orologio intelligente. Esistono moltissimi wearable in commercio che possono aiutarci a monitorare alcuni aspetti della nostra salute fisica e tenere a bada il livello dello stress. Anche se ovviamente è sempre meglio affidarsi a un medico prima di prendere delle decisioni quando un device ci segnala delle problematiche con il nostro corpo.

 

 

Scegliere il wearable per la salute che fa al caso nostro non è semplice perché ormai online e nei negozi fisici se ne trovano tantissimi modelli con differenti funzioni. Uno dei fitness tracker più completi è il nuovo Fitbit Charge 3, appena lanciato sul mercato e che va ad aggiornare la line-up di activity tracker dell'azienda statunitense. Il Charge 3 è la giusta via di mezzo per chi vuole verificare alcuni parametri vitali con costanza e precisione ma allo stesso tempo non vuole rinunciare a un accessorio alla moda.

Fitbit Charge 3: stesso cinturino diverse funzioni

A vederlo di sfuggita il Fitbit Charge 3 sembra essere il suo predecessore, il Fitbit Charge 2. Stesso cinturino in gomma, stesse design del display. A cambiare è il cuore pulsante del fitness tracker: a bordo del FitBit Charge 3 troviamo una vera e propria rivoluzione data da tantissime nuove funzioni rispetto al recente passato. Partiamo dall'aspetto più evidente: lo schermo è stato ingrandito e le cornici molto ridotte tanto che risulta il 40% più largo rispetto a quello del Fitbit Charge 2. Inoltre, aspetto da non sottovalutare, è il primo dispositivo indossabile della gamma Charge ad avere un display touchscreen.

 

fitbit charge 3

 

L'aspetto più importante però è all'interno del display dove troviamo un sensore per monitorare la nostra frequenza cardiaca e anche un rilevatore di SpO2, ossia la saturazione dell'ossigeno nel sangue. Aspetto molto importante se facciamo allenamenti intensi oppure arrampicate o trekking in alta quota. C'è però una grande mancanza in caso di escursioni: ossia manca il GPS per potersi orientare utile per chi fa allenamenti in mezzo alla natura. Così come gli altri fitness tracker di Fitbit troviamo inclusi i rilevatori di passi, la distanza percorsa e le calorie bruciate durante un allenamento. Inoltre, anche nel Fitbit Charge 3 troviamo dei piani di allenamento specifici per bicicletta, corsa, nuoto, yoga, arrampicata e sollevamento pesi.

Fitbit Charge 3: grande autonomia e notifiche sempre con te

Il nuovo Fitbit Charge 3 è impermeabile e resistente alle immersioni fino a 50 metri, può dunque essere usato non solo in piscina ma anche nelle sessioni di allenamento in mare aperto. Il dispositivo ha anche un sensore che capisce quando la persona è ferma oppure se sta ancora correndo o pedalando. In questo modo elimina dal tracking delle prestazioni i momenti in cui siamo fermi a un semaforo o quando ci riposiamo per bere o rifiatare.

 

fitbit charge 3 impermeabile

 

Una singola carica del nuovo Fitbit Charge 3 garantisce sino a 7 giorni di utilizzo anche intenso. Infine, il device è dotato di una nuova dashboard dalla quale leggere e sfogliare tutte le notifiche in arrivo sullo smartphone, oppure controllare gli avvisi sui nostri allenamenti o sulla nostra salute. Oltre ai sensori già citati, su Fitbit Charge 3 troviamo anche un sistema di monitoraggio dello stress e della qualità del sonno. Grazie a questo sensore sapremo se durante la notte abbiamo un regolare ciclo del sonno e quali sono i momenti della giornata in cui proviamo maggiore stress. In caso di alti livelli di stress o di una scarsa qualità del sonno il wearable ci consiglierà di eseguire una serie di esercizi di respirazione e meditazione contenuti nell'applicazione "Relax" sviluppata sempre da Fitbit.

Fitbit Charge 3: disponibilità e prezzo in Italia

 

fitbit charge 3 prezzo

 

Il Fitbit Charge 3 è disponibile su Fitbit.com e sui veri e-commerce autorizzati oltre che in alcuni negozi fisici. Le versioni in nero con cassa in alluminio grigio grafite o grigio blu con cassa in alluminio oro rosa costano 149,99 euro. Mentre a breve verrà rilasciato anche il Fitbit Charge 3 Special Edition con tecnologia NFC e Fitbit Pay al prezzo di ?169.99. Quest'ultima versione oltre alle funzioni NFC e ai pagamenti avrà anche un cinturino esclusivo più elegante e realizzato in tessuto.

 

22 agosto 2018

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb