login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Esplorare il Polo Sud? Sì con Google Street View

Nuove immagini sull'Antartide catturate dal Polar Geospatial Center e dal New Zealand Antarctic Heritage Trust

Google Street View

 

Stanchi del caldo, infastiditi da spiagge affollate, annoiati dalle chiacchiere del vicino d’ombrellone? Se volete rifugiarvi in un luogo decisamente fresco, immerso nel silenzio e poco frequentato, potete iniziare ad esplorare il Polo Sud. Grazie a Google Street View, è infatti possibile realizzare un viaggio virtuale nelle lande ghiacciate dell’Antartide: alle immagini già visibili dal settembre 2010, sono state da poco aggiunte nuove panoramiche catturate grazie alla collaborazione del Polar Geospatial Center presso l'Università del Minnesota e del New Zealand Antarctic Heritage Trust. 


Qualche esempio? Ci sono le immagini delle colonie di pinguini di Cape Royds, oppure quelle della storica capanna di Shackleton e di Scott, che isieme ad Amundsen sono stati i protagonisti della scoperta dell’Antartide. Ora è anche visibile il South Pole Telescope, il radiotelescopio di dieci metri situato proprio presso la base Amundsen-Scott. Si possono vedere gli interni di questi piccoli rifugi, curiosare tra le caratteristiche degli ambienti e capire come siano riusciti a garantire la presenza dell’uomo anche in condizioni estreme.

Per offrire una visualizzazione perfetta agli utenti, i fotogrammi sono stati scattati con una macchina fotografica con obiettivo quadrangolare (lente 'fisheye') e un treppiede leggero. “Con queste immagini - spiega sul blog Google Alex Starns, manager di Street View - i geologi possono rintracciare strati sedimentari nelle Dry Valleys direttamente dalle loro scrivanie, e gli studenti possono familiarizzare con le colonie di pinguini sulla Snow Hill Island con un solo click".…e noi rinfrescarci un po’ le idee.

13 agosto 2012

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
TecnologicaMente
Sei schiavo dello smartphone o padrone del tuo tempo?
Immagine principale del blocco
Sei schiavo dello smartphone o padrone del tuo tempo?
Fda gratis svg
Fai il test e scopri se è ora di un digital detox!
Fai il test gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.