Giochi per smartphone, che passione. Contano milioni e milioni di download, svariate centinaia di migliaia di fan sparsi in tutto il mondo e ore e ore di divertimento assicurato a chi ha la fortuna e il tempo di giocarci. Che abbiate uno smartphone o un tablet Android (quindi Samsung, HTC, LG e molti altri) o Apple (iPhone e iPad) non avrete difficoltà a trovare uno (o più) giochi che fanno al caso vostro. Ma, in questi primi giorni di maggio 2013, quali sono quelli che hanno attratto maggiormente l'attenzione videoludica degli italiani? Scopriamoli insieme.

Nimble Quest (piattaforma iOS: 0,89?; piattaforma Android: gratis)

 

Una sorta di snake (il famoso gioco per Nokia, lo ricordate?) ma rivisitato in chiave moderna. L'utente dovrà governare una lunga fila di supereroi esattamente nello stesso modo in cui si comandava il serpentone del gioco per cellulari più famoso degli anni '90. A differenza di Snake, però, i supereroi di Nimble Quest dovranno affrontare orde di famelici nemici, pronti a farli fuori alla prima occasione utile. Lo scopo è quello di collezionare tutte le gemme presenti nel quadro e, allo stesso tempo, di sconfiggere tutti i nemici che si parano di fronte sul percorso di raccolta. Prestando sempre molta attenzione a non sbattere contro le pareti che delimitano il ring!

Final Fantasy V

 

 

Sbarcato sull'App Store lo scorso 28 marzo, è stato immediatamente una delle app più scaricate in assoluto dal negozio virtuale della Apple. L'adattamento per iPhone e iPad del celeberrimo gioco fantasy (il primo al mondo a superare i 2 milioni di copie vendute) non ha perso il suo fascino e la sua lunga schiera di fan, nonostante gli anni che sono passati dal suo lancio iniziale. Sul gameplay di Final Fantasy V c'è poco da dire, visto quanto è conosciuto il titolo, ma un accenno al lavoro di adattamento fatto dagli sviluppatori di Square Enix bisogna pur farlo. Il gioco offre infinite possibilità di personalizzare i personaggi e i modelli, nonostante siano solo bidimensionali, offrono un'altissima resa dei dettagli.

 

Little Inferno HD

 

 

Una delle rivelazioni dell'App Store delle ultime settimane. Adattamento per iPhone e iPad di un gioco per Nintendo Wii, Little Inferno mette il videogamer di fronte a un camino, dove deve bruciare tutto quello che gli capita sotto mano – giocattoli, bambole, gadget elettronici e così via – per vedere quali saranno gli effetti della combustione combinata di più oggetti. Insomma, a metà tra il piccolo chimico e il piccolo incendiario.

 

Sonic Jump (piattaforma iOS: 0,89?; piattaforma Android: 1,89?)

 

 

A inizio anni '90, Sonic era l'alter ego virtuale (e animalesco) di Mario. Oggi il piccolo (e velocissimo) porcospino blu elettrico di Sega torna protagonista di una saga di videogame per smartphone. In Sonic Jump, l'elettrico animaletto deve sconfiggere il dottor Eggman, suo nemico storico. Come accade nella versione originale del gioco (quella per console Sega), anche in questo adattamento per smartphone Sonic deve raggiungere lo striscione Goal posto alla fine di ogni quadro. Solo che i controlli saranno affidati allo schermo touch, allo giroscopio e all'accelerometro dello smartphone anziché al joypad della console.

 

13 maggio 2013

 

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb