Il mondo dei pagamenti si sta spostando velocemente verso il web e il mondo mobile. Ne è un esempio Google Wallet, la web application sviluppata dal gigante di Mountain View che permette di registrare i dati di tutte le tue carte di credito e/o coupon sullo smartphone e di effettuare attraverso lo stesso device mobile i pagamenti. Oppure basta guardare ai molteplici tentativi di ideare un metodo univoco per effettuare i pagamenti tramite NFC (Near Field Communication). Gli Stati Uniti, naturalmente, sono la patria elettiva di questi progetti, ma anche in Italia si stanno facendo  passi in avanti verso metodi di pagamento elettronici e mobile.

Ne è un esempio la sperimentazione promossa da Edenred insieme all’Osservatorio NFC & Mobile Payment del Politecnico di Milano e che permetterà, in sessanta locali convenzionati di Milano, di pagare il proprio pranzo (o qualsiasi consumazione) tramite il modulo NFC dei cellulari Blackberry

Nella fase di test, 80 studenti del politecnico milanese, dotati del Blackberry Curve 9380, sperimenteranno metodi di pagamento alternativi a quelli usuali. In particolare, per quanto riguarda il pagamento del pranzo. Il progetto, enfaticamente denominato “dematerializzazione del buono pasto cartaceo”, sarà portato avanti sino al maggio 2013 in alcuni locali dotati di Pos Ingenico con lettore contactless abilitati a NFC. Edenred, società madre della più conosciuta Ticket Restaurant, ha avuto il compito di sviluppare l’applicazione Ticket Restaurant Mobile che, una volta installata sugli smartphone, permette agli 80 sperimentatori di pagare la propria consumazione semplicemente sfiorando il lettore del Pos.

Ma questa non sarà l’unica novità introdotta dall’app. Con Ticket Restaurant Mobile si potranno invitare gli amici a pranzo, cercare bar, supermarket e ristoranti convenzionati con il sistema di pagamento e, tramite la geolocalizzazione, si otterranno le indicazioni stradali per raggiungerli, lasciare commenti su Facebook sulla qualità del pranzo e ottenere consigli dietetici per scegliere il miglior abbinamento culinario possibile. 

1 marzo 2013

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb