Come fosse la copertina di un libro, la foto del profilo dei vari account social serve per presentarsi in maniera adeguata al mondo esterno. Sceglierne una adeguata ad ogni contesto, quindi, è fondamentale se non si vuole impressionare in maniera negativa chi ci visita virtualmente. Una foto profilo che può andare bene per Facebook, però, non necessariamente può essere adatta a Twitter e men che meno a LinkedIn.

Ogni social network si distingue dagli altri per alcune peculiarità, e così deve essere anche per la foto profilo. In caso ci si accorga sia errata, si deve essere pronti a modificare la foto con una più consona alle esigenze della rete sociale su cui ci si trova.

Facebook

La foto profilo di Facebook svolge un ruolo essenziale nel modo in cui ci si approccia al resto del 'mondo virtuale' del social di Mark Zuckerberg. È, infatti, l'immagine che ci rappresenta in tutto il sito, venendo mostrata – in bella evidenza – all'interno del profilo e in ogni elemento che si crea (commento, condivisione, nuovo post, ecc.). La scelta, quindi, deve ricadere su una foto che 'viva di luce propria' e, anche se decontestualizzata dal profilo, continui a poterci rappresentare adeguatamente.

Una foto profilo di Facebook viene mostrata all'interno di un quadrato di 160 pixel per ogni lato. La grandezza minima dell'immagine, però, deve essere di 180x180 pixel. Al di sopra di questa misura, qualsiasi immagine andrà bene per il nostro scopo. Nel caso in cui si tratti di un logo o un'immagine contenente del testo, Facebook consiglia di utilizzarne una in formato PNG.

Nel caso ci si accorgo di aver sbagliato la scelta, si può sempre correre ai ripari. Cambiare l'immagine del profilo è un'operazione semplice, alla portata di ogni tipo d'utente. Accedere al proprio diario e portare il cursore del mouse sulla foto profilo (o sullo spazio ad essa riservato nel caso in cui non la si sia ancora scelta). Dopo alcuni istanti dovrebbe comparire il pulsante Modifica immagine del profilo: cliccandoci sopra comparirà un menu a discesa dal quale scegliere se selezionare una foto presente negli album Facebook, scattare una nuova foto profilo sfruttando una webcam, caricare una foto, modificare la miniatura della foto profilo già presente e infine eliminarla.

 

Foto profilo Facebook

 

Cliccando su Carica una foto dal computer, comparirà una finestra grazie alla quale navigare all'interno dell'hard disk, trovarne una adatta e caricarla.

 

Foto profilo Facebook

 

Se ci si accorge che non è ben centrata, cliccare su Modifica la miniatura e spostare la foto dalla maschera che comparirà.

 

Foto profilo Facebook

 

Twitter

Rispetto a Facebook, l'immagine profilo di Twitter ha un ruolo un po' marginale. Nello stream di notizie verrà mostrata con dimensioni di 48x48 pixel, che diventano 73x73 pixel nel caso si acceda al profilo dell'utente. Solamente se qualcuno clicca sopra l'immagine, questa verrà mostrata in tutta la sua grandezza. Un'immagine profilo di Twitter, comunque, non potrà superare i 2 megabyte di grandezza. Viste queste restrizioni, è importante scegliere un'immagine che sia comprensibile e attraente anche se piccola.

Per modificare la foto di Twitter, accedere al proprio profilo e cliccare sul pulsante Modifica profilo.

 

Foto profilo Twitter

 

Verrà evidenziata la parte superiore della pagina, ottenendo così la possibilità di modificarne i vari elementi. Cliccando sull'icona della matita presente nell'angolo in alto a destra della foto profilo

 

Modificare foto profilo Twitter

 

comparirà un menu a discesa con quattro opzioni: Carica foto, Scatta una foto, Rimuovere e Annulla.

 

Modificare foto profilo Twitter

 

Cliccando su Carica foto, comparirà la solita finestra con cui navigare nel disco rigido alla ricerca della 'foto profilo perfetta'. Dopo averla individuata e caricata, si potrà riposizionarla e scegliere su zoomare su un elemento dell'immagine o lasciarla a tutto campo.

 

Modificare foto profilo Twittert

 

Google+

Il social network di Big G prova a differenziarsi dai concorrenti più diretti – Facebook e Twitter, per l'appunto – optando per un'insolita immagine profilo tonda. Sul profilo verrà mostrata con dimensioni di 120x120 pixel, che si ridurranno a 48x48 pixel nel caso dei nuovi post creati, fino a miniaturizzarsi a 28x28 pixel nel caso dei commenti. Mai come in questo caso, quindi, la scelta deve ricadere su un'immagine che sappia esprimere il proprio potenziale ad ogni dimensione.

Per modificare la foto profilo di Google+ (e, di conseguenza, al profilo Google), bisognerà accedere al proprio profilo e spostare il cursore del mouse sulla foto. Dopo qualche istante dovrebbe comparire l'immagine stilizzata di una fotocamera che ci permetterà di accedere alla finestra per la modica dell'immagine.

 

 

 

Si potrà decidere se caricare una nuova foto, scegliere una foto tra i propri album, scegliere una foto in cui si è taggati o scattare una foto con la webcam.

 

Modificare foto profilo Google+

 

Scegliendo la scheda Carica, comparirà la solita finestra con la quale navigare nel proprio hard disk e scegliere una foto adatta.

 

Modificare foto profilo Google+

 

Dopo l'upload, l'utente potrà modificarla a proprio piacimento, scegliendo se centrarla su se stesso o su altri elementi presenti nell'immagine. Nel caso in cui il sistema non individui un volto umano nell'immagine (come un questo caso), all'utente verrà chiesto di sceglierne un'altra in cui sia più riconoscibile. Cliccando su Imposta come foto del profilo.

 

Modificare foto profilo Google+

 

LinkedIn

Il social network per professionisti ha direttive piuttosto precise per quanto riguarda le foto profilo. Nel caso in cui si tratti di una foto poco chiara o che non ritragga il volto del 'titolare' del profilo, la foto potrebbe essere anche eliminata dagli amministratori del sistema. La foto profilo LinkedIn, infatti, deve permettere di essere immediatamente riconoscibile dalle aziende alla ricerca di nuovo personale. La grandezza massima dell'immagine profilo è di 4 megabyte, ma verrà comunque visualizzata con dimensione 200x200 pixel.

Per modificare la foto profilo di LinkedIn, spostare il cursore del mouse sul menu Profilo e, nel menu a scomparsa, selezionare la voce Modifica profilo.

 

Modificare foto profiloLinkedIn

 

Nella nuova schermata che compare, cliccare sull'icona a forma di fotocamera e attendere che si carichi la pagina per la modifica dell'immagine profilo.

Cliccando su Scegli foto prima e Carica foto poi verrà avviato l'upload della nuova foto profilo scelta.

 

Modificare foto profilo LinkedIn

 

Successivamente si potrà centrare l'immagine, così da scegliere quale soggetto evidenziare e quale, invece, lasciare in secondo piano. Al termine di questa operazione,

 

Modificare foto profiloLinkedIn

 

si cliccherà su Salva foto per completare il processo.

 

25 novembre 2013

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb