Descrivere Meetic come uno dei tanti siti di incontri del web sarebbe davvero riduttivo. Piuttosto si tratta di una galassia di servizi che ruotano attorno al dating: a partire dal web, fino ad arrivare a eventi dal vivo per single. 

Non a caso Meetic ha provato ad allontanarsi dal tipico mondo degli annunci per incontri sin dai suoi albori. Ha provato a costruire una piattaforma che metta in risalto l’umanità degli utenti e che favorisca la nascita di relazioni profonde

Per capire meglio la filosofia di Meetic basta osservare la home page del suo sito e, più in generale, le sue attività di comunicazione. Per iniziare a utilizzarlo invece è sufficiente iscriversi gratuitamente.

Su Meetic gli account sono particolarmente approfonditi e per questo il matchmaking è molto più mirato. Gli utenti inoltre possono scegliere di effettuare un test di compatibilità: un buon modo per avere ancora più chance di incontrare la persona perfetta. 

Numeri, obiettivi e filosofia di Meetic

meetic su tablet da browser

NeydtStock / Shutterstock.com

Al giorno d’oggi Meetic è un vero e proprio punto di riferimento se si parla di siti di incontri e di dating online. Il luogo perfetto in cui cercare e conoscere la possibile “persona giusta”.

I numeri di Meetic aiutano più di tante parole a spiegare la portata del fenomeno. Secondo un’analisi interna, ogni mese il sito di dating registra quasi 250.000 conversazioni, per un totale di quasi 9 milioni di messaggi inviati.

Sempre secondo studi interni circa una persona su quattro conosce almeno una coppia nata su Meetic. La parola “coppia” aiuta a comprendere un’altra sfumatura di Meetic: la volontà dei suoi creatori di andare ben oltre gli annunci per incontri classici.

Meetic non si limita a soddisfare le esigenze più basiche degli utenti: donna cerca uomo, uomo cerca donna, donna cerca donna, uomo cerca uomo. Punta molto più in alto: punta arendere possibili storie a lieto fine

Questo scarto può essere compreso facilmente analizzando le principali campagne pubblicitarie di Meetic, realizzate a partire dal 2007. In prima istanza il sito aveva bisogno di raccontare un servizio ancora poco noto agli utenti. Per questo puntò su un claim chiaro ed efficace: “Le regole del gioco sono cambiate”.

Meetic vanta quasi 3 milioni di utenti in Italia e ogni mese registra circa 9 milioni di messaggi inviati

Già a partire dal 2012 Meetic inizia a cercare di marcare una differenza rispetto alle altre piattaforme dedicate al dating. Non a caso annunciava: “Vedi più in grande per i tuoi incontri. Vedi persone reali”.

Lo step successivo sarebbe stato il racconto di un incontro che va oltre il flirt e che diventa storia. Ma anche un focus sull’umanità degli utenti: persone piene di sfaccettature e, perché no, di difetti. 

Da qui il claim del 2014: “Ama le tue imperfezioni”. Ma anche quelli successivi: “Piccoli dettagli, grandi storie”, del 2017 e “Se l’impegno vi fa effetto”, del 2019.

Questo impegno di comunicazione ha dato risultati concreti, rendendo Meetic uno dei siti di incontri più grandi e apprezzati a livello internazionale. Un successo con un’evidenza palese anche nel nostro paese: in Italia infatti Meetic vanta più di 2,8 milioni di iscritti.

Iscrizione e abbonamenti Meetic

meetic su smartphone

RutySoft / Shutterstock.com

Entrare nel mondo di Meetic è molto semplice: basta visitare il sito di riferimento e cliccare su Iscriviti ora. A questo punto si entrerà in contatto con un’assistente virtuale, che guiderà l’utente passo dopo passo verso l’iscrizione.

Per prima cosa bisogna indicare il genere a cui si è interessati e il proprio: donna cerca uomo, uomo cerca uomo, donna cerca donna o uomo cerca donna. 

Dopodiché si inseriscono la propria data di nascita e la città in cui si vive: due elementi che aiuteranno Meetic a proporre all’utente i profili più adatti. Infine si passa all’inserimento dei restanti dati personali: a partire dal proprio nome, dal proprio indirizzo email e dalla propria foto profilo. 

Un aspetto importante da chiarire è che su Meetic l’account è gratuito. Allo stesso tempo per utilizzare a pieno le funzioni del sito di dating è necessario sottoscrivere uno degli abbonamenti disponibili. 

I costi dell’abbonamento Meetic variano in base al periodo di utilizzo: esistono piani mensili, ma anche trimestrali o semestrali. I vari abbonamenti permettono all’utente di visualizzare coloro che aprono il suo profilo. Ma anche di contattare altri utenti in DM senza limitazioni di alcun genere. 

Infine esistono altre funzioni aggiuntive che prevedono il pagamento di pacchetti a parte. Ad esempio il Booster Meetic, che permette all’utente di potenziare la visibilità del proprio profilo. Ma anche la modalità Incognito, che permette di sparire dai risultati di ricerca altrui. 

Come funziona Meetic

meetic su tablet

sylv1rob1 / Shutterstock.com

Meetic offre tutti i principali servizi dei siti di incontri, a partire da un algoritmo di match making piuttosto sofisticato. Non a caso la piattaforma chiede espressamente ai suoi utenti di descriversi fornendo il maggior numero possibile di dettagli.

In questo modo infatti Meetic è in grado di raccogliere tutte le informazioni necessarie per generare un match perfetto. A ciò si aggiunge il cosiddetto Meetic Affinity: un test di compatibilità ancora più approfondito. 

L’attività di base su Meetic è online. L’utente può scorrere una prima selezione di profili individuati grazie al matchmaking e può esprimere le proprie preferenze. Dopodiché può entrare in contatto diretto con una o più persone, tramite chat privata. 


Esistono però moltissimi eventi Meetic dal vivo: attività e serate per single, organizzate direttamente dal team della piattaforma. Gli eventi Meetic possono venire individuati dal sito e dall’app: possono venire filtrati in base alla località (ad esempio: Serate o Eventi a Roma o a Milano), ma anche in base alla tipologia (ad esempio: Eventi Musica).

Per saperne di più: Migliori siti e app di incontri

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb