Con la diffusione del web, del numero di utenti che accedono quotidianamente ad internet e dei social network è completamente cambiato il modo in cui le persone socializzano, fanno nuove conoscenze e si relazionano. Sono tanti i portali nati per permettere a tutti di soddisfare le proprie esigenze e di raggiungere obiettivi professionali e personali. Tra questi vi sono le app d’incontri, pensati per facilitare gli incontri tra coloro che vogliono trovare l’amore.

Tra quelli più famosi c’è Bumble, un sito di incontri molto particolare, dalle numerose funzionalità e che è apprezzato da un gran numero di persone che hanno deciso di iscriversi e di provare a cercare l’anima gemella su internet.

Bumble, che cos’è 

bumble dating online

Postmodern Studio / Shutterstock.com

Bumble è un sito di incontri che è stato fondato nel 2014. È un’idea di Whitney Wolfe Herd, oggi CEO della società, che ha notato quanto le donne, seppur molto intelligenti, socievoli e spigliate, avessero maggiori difficoltà ad approcciarsi all’altro sesso e a chiedere un appuntamento, un numero di telefono o a prendere l’iniziativa per avviare una conversazione.

Whitney Wolfe Herd ha così pensato di capovolgere la situazione e creare una soluzione che mettesse le donne nella posizione di dover inviare per prime un messaggio. Ha dato vita a Bumble, che ha permesso a molte persone di innamorarsi, di formare delle famiglie, avere dei figli ed essere felici.

Oggi, Bumble è una vera e propria comunità, in cui sono presenti più di 100 milioni di iscritti provenienti da sei continenti. Sono state avviate miliardi di conversazioni, molte delle quali hanno portato alla nascita di relazioni o di profonde amicizie

Bumble, nel tempo, si è evoluta e non è più una semplice app di appuntamenti, ma una piattaforma di networking. Non è utile solo per trovare persone interessate ad avviare una relazione o un’amicizia, ma può essere funzionale per ricercare possibili colleghi o professionisti con i quali avviare delle collaborazioni lavorative. 

La vita quotidiana è sempre più frenetica, complessa e, instaurare delle relazioni, diventa difficile. Per questo motivo molti apprezzano le funzionalità offerte dalle app di incontri

Grande attenzione alla sicurezza degli iscritti, alle quali Bumble vuole garantire un’esperienza positiva e serena. Per questo ha aggiunto una funzione che oscura automaticamente le immagini di nudo che potrebbero essere indesiderate, lasciando agli utenti la possibilità di scegliere se visualizzare tutti i contenuti o solo quelli non sottoposti a censure. L’obiettivo ultimo della piattaforma è quello di far nascere delle connessioni significative e sane.

Bumble, come funziona Bumble

dating online con Bumble

Shutterstock

Su Bumble è presente una regola importante: la prima mossa spetta sempre alla donna, che potrà decidere chi contattare tra gli utenti iscritti alla piattaforma. Gli uomini, pertanto, dovranno attendere di ricevere un messaggio prima di poter prendere parte ad una conversazione.

Si tratta, innanzitutto, di un’applicazione di dating. L’obiettivo della maggior parte di coloro che decidono di registrarsi alla piattaforma vuole trovare l’anima gemella, vivere una storia d’amore o compiere i primi passi per la creazione di una famiglia.

Una volta effettuato l’accesso, si possono visualizzare i profili degli iscritti residenti nella stessa zona. L’indicazione della provenienza geografica è importante per permettere agli individui di incontrarsi anche nella vita reale e non solo virtualmente.

Trovare l’amore non è, però, l’unico obiettivo di chi si iscrive. Alcuni sono solo in cerca di nuove amicizie e per questo è stato realizzato Bumble BFF. Una volta specificato lo scopo che si vuole raggiungere, si possono iniziare a creare i propri collegamenti. È una funzione particolarmente utile, ad esempio, per coloro che si sono trasferiti da poco in una nuova città e non conoscono nessuno.

Bumble Bizz è nato per tutti coloro che sono consapevoli dell’importanza di stringere buoni rapporti con i colleghi e professionisti del mondo del lavoro per poter migliorare le proprie performance e accedere ad interessanti opportunità di carriera. La piattaforma rende semplice l’attività di networking.

La piattaforma è gratuita. Per avviare delle conversazioni con altre persone e, in seguito, incontrarle di persona, non è necessario sottoscrivere abbonamenti. Quest’ultimi servono solo se si vuole accedere a funzionalità avanzate

Come utilizzare Bumble 

dating online, appuntamento con Bumble

Shutterstock

Su Bumble ci sono delle rigide regole da seguire: non si può fingere di essere chi non si è, non si possono postare foto altrui, foto di bambini da soli, foto in bikini o costume da bagno in ambienti chiusi, in intimo, con testi in sovraesposizione, in cui il volto non è riconoscibile. Non è consentito lo spam.

Una volta che ci si è iscritti all’app di dating, occorre iniziare a creare una rete di contatti. Per farlo è importante rendere accattivante il proprio profilo. Vi si può inserire una foto. La piattaforma consiglia di mostrare gli occhi, il sorriso e il volto, di evitare quelle di gruppo o quelle non recenti. Per ottenere il risultato desiderato è bene mostrarsi per ciò che si è. La biografia personale aiuta a dare alcune indicazioni sulla propria persona.

È bene fare attenzione alle informazioni che si condividono, evitando di fornire dati estremamente personali, come l’indirizzo della propria abitazione o del posto di lavoro. Al momento di incontrarsi, è preferibile scegliere luoghi pubblici, almeno per i primi appuntamenti. Ciò renderà tutto più sicuro.

Di fronte ad una brutta esperienza si può agire segnalando il profilo alla piattaforma. Dopo la segnalazione il team di Bumble esaminerà il caso specifico e prenderà decisioni per salvaguardare l’intera community. In ogni caso, l’utente può decidere di eliminare i collegamenti con cui non vuole avere dei contatti o di bloccare chi ritiene fastidioso o gli provoca sensazioni di disagio.

Per saperne di più: Migliori siti e app di incontri

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb