A prima vista possono sembrare delle foto volgari, in realtà si tratta di nudi artistici. Stiamo parlando di Cheeky Exploits, la nuova moda nata su Instagram che in poco tempo si è diffusa in tutto il mondo. I social sono il regno della libertà, anche se molto spesso se ne abusa erroneamente. E il fenomeno del momento, Cheeky Exploits, ne è l'esempio perfetto. Si tratta di un nuovo trend di Instagram dove gli utenti postano foto con paesaggi stupendi e fondoschiena al vento. Secondo gli Instagrammer sono foto artistiche, per la maggior parte delle persone solo un modo per mettere in mostra le proprie grazie. Si passa da foto di nudo quasi integrale, a immagini in penombra per creare un effetto "vedo non vedo".

 

 

Dopo le foto dei "baby ricchi", Cheeky Exploits è sicuramente la nuova moda di Instagram. Ma come al solito il successo sarà temporaneo: tra un paio di settimane esploderà un nuovo fenomeno e tutti si dimenticheranno di postare le proprie immagini con il fondoschiena in bella mostra. Intanto il nuovo trend di Instagram ha preso piede anche in Italia e sono sempre di più le persone che pubblicano immagini con le proprie "bellezze" in primo piano.

Cosa è il fenomeno Cheeky Exploits

 

 

Da dove nasca il trend di Instagram Cheeky Exploits ancora non è ben chiaro, anche se tra i primi a parlarne è stato il quotidiano inglese The Independent tramite la giornalista Julian Buckley. La Responsabile viaggi del giornale britannico racconta di un aver fatto la propria conoscenza del Cheeky Exploits durante un viaggio nel Nord Europa mentre osservava l'Aurora boreale. Arrivati a destinazione, uno dei viaggiatori invece di fotografare l'Aurora boreale ha deciso di scattare un'immagine al proprio fondoschiena con il fenomeno ottico dell'atmosfera terrestre come paesaggio di fondo. L'immagine, logicamente, è stata caricata su Instagram.

Per partecipare alla nuova moda di Instagram, basta calare i pantaloni, scattare una foto del proprio lato B e pubblicarla su Instagram con l'hashtag #cheekyexploits. Dopo il grande successo, è nato anche un profilo che raccoglie tutte le immagini.

Body art contemporanea

 

 

Se state pensando che le immagini del proprio fondoschiena siano di pessimo gusto, vi state sbagliando di grosso. Perlomeno questo è il pensiero di chi pubblica le immagini con l'hashtag #cheekyexploits. Si tratta di body art, di nudi artistici al tempo della condivisione in Rete. Nulla di erotico o di pornografico, ma solo un modo per esprimere la propria libertà e la propria creatività. Se qualche anno fa è esplosa la moda dei selfie, ora l'autoscatto ha solamente cambiato parte del corpo.

Foto di gruppo o soli?

 

 

Come avrete capito le due regole da seguire per partecipare al Cheeky Exploits è scattare una foto con il proprio fondoschiena in primo piano e un paesaggio mozzafiato alle spalle. Negli ultimi giorni sono spuntate tante varianti: immagini sfocate in penombra, foto con il lato B completamene tatuato e anche scatti di gruppo. Quello delle foto con i propri amici sembra essere uno dei sotto filoni più prolifici del Cheeky Exploits: gruppi composti da quattro o cinque persone che decidono di fotografare il loro fondoschiena.

Cosa aspettarci in futuro

Se il Cheeky Exploits è il nuovo trend di Instagram, la vera domanda è cosa aspettarci dal futuro. Dopo che anche il lato B è diventato il fenomeno della Rete, sarà necessario far ricorso a molta fantasia per riuscire a trovare qualche cosa di ancora più trash e al limite del pornografico. Ma come sappiamo, i social continueranno a regalarci altri fenomeni di questo genere, che durano qualche mese per poi scomparire.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb