La relazione tra il mondo della fotografia e quello dei social network è sempre più stretta e intricata. Complici anche gli smartphone di ultima generazione che, come il Nokia Lumia 1020, sono dotati di sensori fotografici sempre più potenti e performanti e permetto di realizzare degli ottimi scatti in qualsiasi situazione ci si trovi ad essere. E di caricare immediatamente la foto appena realizzata sui profili social – Facebook, Twitter o Google+ che sia.

Difficilmente, però, la qualità delle foto realizzate con gli smartphone raggiunge la qualità di uno scatto realizzato con una fotocamera digitale “propriamente detta”. Unico neo, la difficoltà di poter postare “in diretta” gli scatti online. Canon ha tentato di ovviare a questo problema con la linea di fotocamere compatte PowerShot N, dotate di un modulo Wi-Fi e quindi in grado di collegare la fotocamera con un qualsiasi smartphone.

Facebook Camera

Quando in Canon si sono resi conto che lo smartphone veniva semplicemente utilizzato come “ponte” per postare le foto appena scattate sul profilo Facebook dell'utente, ha deciso di fare un ulteriore passo in avanti, dotando la nuova versione della PowerShot N di un pulsante per il caricamento automatico delle foto sul social network di Mark Zuckerberg.

 

Canon PowerShot N Facebook

 

Nasce così la Canon PowerShot N Facebook, fotocamera digitale compatta con sensore da 12.1 megapixel, schermo da 2.7 pollici touch orientabile, obiettivo 28-224 mm f/3.0-5.8 con zoom 8x e dall'inusuale forma quadrata. Nonostante ciò, la Facebook camera è piuttosto maneggevole e permette di scattare foto in maniera comoda e veloce.

La PowerShot N Facebook è acquistabile direttamente dal sito di Canon ad un prezzo di 300 dollari.

 

24 agosto 2013

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb