login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo
ACCEDI CON MYFASTWEB

mostra
Non sei registrato? Crea un account
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.
Torna alla form di Login
Non sei registrato? Crea un account

Audiolibri, cosa sono, chi li usa, dove scaricarli

Ascolta l'articolo

Cos’è un audiolibro e dove si può ascoltare? Scopriamo le sue caratteristiche e le migliori piattaforme per ascoltare audiolibri gratis

audiolibro Shutterstock

I dati relativi agli ascoltatori di audiolibri sono in crescita costante da qualche anno a questa parte. L’audiolibro rappresenta una nuova modalità di fruizione del testo scritto: si tratta di un libro, un articolo o un saggio che fondamentalmente viene letto all’utente da uno speaker selezionato

Dal punto di vista del contenuto dunque libri e audiolibri non presentano differenze. A cambiare radicalmente è l’esperienza di fruizione: intanto perché un audiolibro può essere ascoltato anche mentre ci si dedica a una qualsiasi altra attività. Ma anche perché una voce esterna arricchisce anche una trama conosciuta di sfumature inedite e imprevedibili. 

Le piattaforme che permettono l’ascolto in streaming o il download di audiolibri si distinguono in due macro-categorie: da una parte quelle che richiedono un abbonamento mensile o annuale. Dall’altra quelle che consentono di sentire o scaricare un audiolibro gratis.

Tra i servizi espressamente dedicati agli audiolibri Audible e Storytel, ma anche LibroParlato e LiberLiber: due realtà che, per ragioni differenti, propongono all’utente tantissimi audiolibri gratis. 

Parallelamente esistono piattaforme che si occupano di contenuti multimediali in senso più ampio, ma che al tempo stesso contano una selezione più o meno vasta di audiolibri. È il caso ad esempio di Spotity, ma anche di YouTube.

Cosa sono e a cosa servono gli audiolibri

Audiolibro

Credits Shutterstock

Un audiolibro è semplicemente la versione audio di un libro. Per realizzare gli audiolibri vengono assoldati degli speaker, che leggono il libro in questione: lo leggono per intero, senza modificare alcunché rispetto all’originale. 

Gli speaker possono venire scelti in base alle ragioni più diverse. A volte vengono assoldati attori o doppiatori professionisti. Altre invece si opta per influencer, o vip di varia natura: dagli sportivi agli imprenditori. Infine può anche capitare che l’audiolibro venga realizzato dall’autore o dall’autrice dell’originale scritto. 

La voce dello speaker viene registrata e poi lavorata per trasformarsi in una versione sonora del prodotto editoriale letto. Il mondo degli audiolibri infatti non si esaurisce con la narrativa. Al contrario è possibile realizzare l’audiolibro di un saggio, di unarticolo di giornale e, più in generale, di qualsiasi altro contenuto scritto. 

Gli audiolibri sono versioni sonore di libri scritti. Sono apprezzati per la versatilità d’uso, ma anche per le emozioni trasmesse grazie a un’interpretazione esterna

Gli audiolibri vengono apprezzati dagli utenti per molteplici ragioni. C’è chi li apprezza per la loro versatilità, considerato che possono essere ascoltati in qualsiasi momento della giornata.

In tal senso un vantaggio dell’audiolibro rispetto al cartaceo consiste nella sua possibile fruizione in contemporanea con altre attività: ad esempio durante uno spostamento, ma anche mentre si cucina, o mentre ci si fa una doccia.

Ci sono poi utenti che preferiscono l’audiolibro allo scritto per motivazioni legate all’emozione. Una grande voce e una grande interpretazione permettono di entrare a pieno in un testo, specie se adiuvati da effetti sonori adeguati. Non sorprende dunque che molti scelgano di ascoltare l’audiolibro di un testo che hanno già letto: un modo per ricordarlo e riscoprirlo da altri punti di vista. 

Infine è sicuramente utile rimarcare la differenza netta che intercorre tra audiolibro ed ebook. Il secondo infatti è un libro in formato digitale, che prevede comunque un testo scritto che dovrà essere letto e non ascoltato.

Come ascoltare un audiolibro gratis

persona che ascolta audiolibro

Credits Shutterstock

Un audiolibro dal punto di vista tecnico è semplicemente un file audio, che potrebbe benissimo venire distribuito come un qualsiasi MP3. Dunque per ascoltarlo è sufficiente ricorrere a un computer, un tablet, uno smartphone o una qualsiasi tipologie di lettore con auricolare o altoparlante.

Allo stesso tempo però molti audiolibri sono tutelati dal diritto d’autore, esattamente come i loro rispettivi scritti. La procedura da seguire cambia proprio in base alla presenza o all’assenza delle licenze DRM legate alla gestione dei diritti digitali. 

Esistono audiolibri gratis che possono venire scaricati liberamente in formati diversi. Allo stesso tempo esistono audiolibri che, per essere ascoltati, richiedono il pagamento di una quota o di un abbonamento

Alcuni dei portali dedicati alla libera circolazione di opere non vincolate dal diritto d’autore permettono anche di ascoltare audiolibri gratis o metterli in download. In Italia uno dei più apprezzati in assoluto è LiberLiber: una piattaforma gestita da un’associazione senza scopo di lucro.

LiberLiber propone all’utente una selezione di ebook e audiolibri che possono venire scaricati gratuitamente e senza il timore di incappare in sanzioni. La selezione propone diversi classici: da Dante a Boccaccio, da Collodi a Svevo

Un altro sito assolutamente meritevole di nota è LibroParlato, realizzato dal Centro Internazionale omonimo. LibroParlato propone una selezione di oltre 10.000 audiolibri gratis, caricati per permettere di godere del piacere della lettura anche a udenti non vedenti

Infine è utile dedicare almeno qualche riga all’argomento YouTube e audiolibri: la piattaforma infatti, pur essendo dedicata ai contenuti video, ospita tantissimi audiolibri che possono essere ascoltati gratis

Piattaforme a pagamento per ascolto e download di audiolibri

audiolibro e cuffie

Credits Shutterstock

Uno dei servizi a pagamento per l’ascolto di audiolibri più apprezzati e utilizzati in Italia è Audible: la piattaforma Amazon dedicata ai contenuti in formato audio digitale. Audible permette di scegliere tra più di 70.000 audiolibri, podcast e trasmissioni

Per utilizzare il servizio è necessario sottoscrivere un abbonamento mensile. È comunque possibile usufruire di un periodo di prova gratuita della durata di 30 giorni. 

Anche Storytel è una piattaforma espressamente dedicata al mondo degli audiolibri: il suo catalogo vanta circa 400.000 titoli ed è composto anche da ebook e podcast. 

Storytel propone due diversi piani di abbonamento, che permettono di utilizzare fino a due account contemporaneamente. Il servizio può comunque essere testato per un periodo di prova gratuita della durata di 14 giorni. 

Sia Audible che Storytel permettono all’utente due opzioni di fruizione dell’audiolibro: è possibile ascoltarlo in streaming, oppure procedere con il download e ascoltarlo offline

Per saperne di piùStreaming audio online, tra digital music, podcast e audiolibri

A cura di Cultur-e
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati. Leggi l'informativa