Ricordate quanto, questi piccoli animaletti colorati, abbiano fatto impazzire un'intera generazione di ragazzine in tutto il mondo attorno agli Anni '90? Bene, il Furby è tornato, ma questa volta molto più interattivo e con una serie di interessanti novit da scoprire.

Lo hanno chiamato Furby Connect ed è esattamente una rivisitazione del Furby originale. Occhi più grandi (per guardarvi meglio), orecchie più grandi (per ascoltarvi meglio), ma per fortuna gli occhi si chiuderanno, di notte, in modo da non spaventarvi più di tanto (a differenza del suo predecessore).

Le features principali del Furby sono comunque rimaste invariate: sbatte gli occhi, emette suoni, chiacchiera con altri Furby quando li incontra. Ma ci sono anche molte altre novità. L'app lanciata nel 2012, la Furby Connect, ha aumentato la sua capacità. Attraverso il Bluetooth è possibile connettersi all'app Hasbro Furby Connect, disponibile per iOS, AndroidAmazon Fire. Una volta connesso all'app, il Furby riceverà gli aggiornamenti o sarà in grado di connettersi in remoto con il suo "padrone", mostrargli video o cantare canzoncine mediante una partnership con Kidz Bop.

Sulla testa del Furby compare un'antenna con una lucina LED. Quando la luce è blu vuol dire che nuovi contenuti sono disponibili. In questo modo i bambini potranno collegarsi all'app e scaricare il contenuto.

Sempre attraverso l'app, i bambini potranno prendersi cura del proprio Furby, rendendolo di fatto un ibrido tra un Gremlin e un Tamagotchi. Il calendario integrato vi farà augurare buon Natale o buon compleanno e ci saranno i casi in cui vi chiederà uno spuntino di mezzanotte...

Furby Connect è disponibile su Amazon a 99 dollari e sarà disponibileper i bambini dai 6 ani in su, nei negozi, dal prossimo autunno. Le colorazioni disponibili saranno rosa e foglia di thè, ma con tre sfumature aggiuntive facoltative.

1 luglio 2016

Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb