login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Apple, gli iPhone trainano i risultati economici del trimestre

La società di Cupertino fa registrare incassi per 45 miliardi di dollari e utile netto di 10 miliardi di dollari. In crescita le vendite degli iPhone

Prodotti Apple

Nelle ore passate Apple ha presentato alla stampa e agli investitori i risultati economici e finanziari del secondo trimestre fiscale 2014 (conclusosi il 29 marzo scorso). Nonostante alla vigilia gli analisti fossero piuttosto scettici sulle performance economiche e commerciali del gigante di Cupertino, i dati diffusi da Apple dipingono una realtà completamente opposta. La società della mela morsicata fa registrare incassi oltre le aspettative e utile netto in crescita rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. A sostenere queste cifre i risultati commerciali dell'iPhone, ancora una volta capace di risollevare le sorti della società.

 

Il nuovo Mac Pro, tra i migliori prodotti del trimestre

 

I risultati economici

Nonostante gli analisti attendevano entrate di poco inferiori ai 44 miliardi di dollari (43,78 miliardi, per essere precisi), il ricavo fatto segnare da Apple tra gennaio e marzo 2014 è stato di 45,6 miliardi di dollari, in crescita del 5% circa rispetto ad un anno fa (quando le entrate erano state 43,6 miliardi di dollari). L'utile netto è stato di 10,2 miliardi di dollari, superiore alle attese e in crescita del 7,37% rispetto a dodici mesi prima (quando l'utile si era fermato a 9,5 miliardi di dollari). Nel prossimo trimestre Apple prevede entrate tra i 36 e i 38 miliardi di dollari e un margine di profitto tra il 37 e 38%.

 

Dati economici Apple

 

 

La diffusione dei dati ha permesso alle azioni Apple di mettere a segno un rialzo a Wall Street. Al termine della seduta le azioni della mela morsicata avevano un valore di poco superiore ai 531 dollari, in rialzo dell'8% rispetto alla quotazione del giorno precedente.

I dati di vendita

 

Dati di vendita Apple

 

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

Dati economici più che soddisfacenti, supportati da dati di vendita forse ancora migliori. Due i settori, in particolare, che hanno trainato la crescita Apple: gli iPhone e i Servizi. Nei primi tre mesi del 2014 sono stati venduti 43,72 milioni di iPhone (+17% rispetto allo stesso periodo del 2013), 16,4 milioni di iPad (-16% rispetto al secondo trimestre fiscale dell'anno precedente), 4,1 milioni tra iMac e MacBook e 2,76 milioni di iPod (in calo del 50% circa rispetto all'anno precedente). I Servizi hanno permesso al gigante di Cupertino di incassare ben 4 miliardi di dollari.

Soddisfazioni

Le cifre non potevano che far felici i vertici societari. In quel di Cupertino si attendevano cifre leggermente più basse (nell'ordine dei due punti percentuali) ed hanno accolto con favore il responso dei mercati e dei consumatori. “Siamo molto orgogliosi dei risultati di questa trimestrale – afferma Tim Cook, CEO Apple. In maniera particolare siamo soddisfatti per il volume di vendite fatto registrare dagli iPhone e per il record di introiti del settore Servizi. Non vediamo l'ora di lanciare nuovi prodotti e nuovi servizi che solo Apple è in grado di portare sul mercaato”.Pur mostrandosi evidentemente soddisfatto, lo Chief Financial Officer Peter Oppenheimer snocciola cifre riguardanti alcune operazioni economico-finanziarie portate a termine nel corso del trimestre da poco concluso. “Abbiamo generato un flusso di cassa di 13, 5 miliardi di dollari e restituito oltre 21 miliardi di dollari cash agli azionisti tramite dividendo e riacquisizione di quote societarie”.

 

24 aprile 2014

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
Fda
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.