Gli smartphone hanno rivoluzionato il mondo del jogging, della corsa, della mountain bike e del fitness in generale mandando in soffitta l'uso delle fasce da braccio (le cosiddette armband) e dei contapassi. Un unico device che sostituisce tutti i gadget che fino a qualche anno fa un runner amatoriale doveva portare con sé: lettore mp3 per ascoltare la musica e l'orologio che teneva sotto controllo battiti e velocità d'andatura. Tra il 2014 e il 2015, poi, il settore ha conosciuto uno sviluppo senza precedenti: da Jawbone a Fitbit, da Android Wear ad Apple Watch, da Google Fit ad Apple Health i big dell'alta tecnologia hanno invaso il mercato di wearable, smartwatch e applicazioni.

Le app fitness, in particolare, offrono diverse funzionalità agli utenti: ad esempio grazie all'utilizzo del GPS si può controllare il percorso effettuato e il ritmo tenuto chilometro dopo chilometro, così da capire quali siano i propri punti deboli e come attuare le migliori strategie per migliorarli. Aziende leader nel settore dell'abbigliamento sportivo, come Nike e Adidas, hanno sviluppato applicazioni dedicate ai propri clienti: acquistando scarpe e accessori si avrà accesso alle app per monitorare l'andamento degli allenamenti. Sono ormai centinaia le app per il fitness disponibili su Google Play Store, ma solo alcune assicurano tutte le funzionalità necessarie a un ottimo esercizio fisico.

Up by Jawbone

Jawbone, azienda specializzata in wearable e smartband, ha sviluppato Up by Jawbone, applicazione dedicata agli amanti del fitness. Per sfruttare a pieno le caratteristiche dell'app non è necessario acquistare uno dei dispositivi progettati dall'azienda: tutti gli utenti del Google Play Store possono scaricarla gratuitamente sul proprio smartphone o tablet. Naturalmente, associando all'applicazione gli ultimi due wearable lanciati dall'azienda (Up2 e UP3) è più semplice tenere sotto controllo i propri parametri biologici e gli allenamenti.

 

Up by Jawbone

 

Dopo aver effettuato la registrazione, è necessario impostare altezza, peso ed età: l'applicazione mostrerà all'utente gli obiettivi da raggiungere quotidianamente e settimanalmente per migliorare la propria salute fisica. Sfruttando i sensori presenti nello smartphone, Up by Jawbone raccoglie i dati di utenti fisicamente simili, per selezionare attività parametrate al proprio peso e alla propria altezza. Ogni volta che si raggiunge un obiettivo (diecimila passi effettuati, un'ora di camminate, duemila calorie bruciate) l'applicazione avverte l'utente attraverso il servizio di notifiche. Inoltre, Up è compatibile anche con altre applicazioni per lo sport che potrebbero essere presenti sullo smartphone (per esempio Runkeeper), con l'obiettivo di offrire un servizio integrato e completo.

Up by Jawbone non è solo una semplice app fitness, è un vero e proprio coach personale che segue l'utente durante tutto l'arco della giornata. La funzione Smart Coach ne è l'esempio: ogni giorno suggerisce un'attività da compiere per migliorare la salute fisica e monitora l'andamento dei vari parametri. Gli obiettivi possono essere definiti direttamente dall'utente: passi da compiere in un giorno, ore di sonno durante la nottata. Utilizzando contemporaneamente l'applicazione con il dispositivo UP3, saranno forniti utili suggerimenti per migliorare la fase Rem del sonno, mentre la funzione Smart Alarm sveglia l'utente nel momento opportuno del ciclo di sonno.

Infine, l'app fitness di Jawbone, attraverso la sezione Punteggio Alimenti monitora e controlla tutto ciò che viene mangiato dalla persona: inquadrando il codice a barre o selezionando i cibi acquistati nei ristoranti convenzionati con l'applicazione sarà possibile capire se si sta seguendo la giusta dieta. Tutte le attività fisiche svolte, dalla corsa fino alla danza, andranno ad aumentare le calorie consumate giornalmente.

Google Fit

 

Google Fit

 

Google Fit è l'applicazione sviluppata dall'azienda di Mountain View per tracciare le attività fisiche degli utenti: camminate nei boschi, corsa al parco o escursione in bici. L'app è molto semplice da utilizzare, dopo aver impostato altezza, peso ed età, Google Fit inizia a monitorare i passi compiuti dallo smartphone. Tramite il menu Impostazioni raggiungibile premendo l'icona in alto a destra è possibile impostare i propri obiettivi giornalieri e sincronizzare l'applicazione con altri dispositivi o servizi. Oltre ai passi, Google Fit tiene conto della distanza percorsa, della durata e delle calorie bruciate durante le attività quotidiane. Attraverso il calendario, disponibile scrollando verso il basso l'interfaccia dell'applicazione, è possibile confrontare gli sforzi compiuti nelle ultime due settimane.

Tra gli esercizi monitorati, sono presenti diverse discipline: arti marziali, tennis, badminton e pattinaggio, che possono essere aggiunte alle Attività preferite attraverso il menu delle Impostazioni. L'applicazione è compatibile con Android Wear, lo smartwatch made in Google.

Strava GPS

 

 

Dal dopoguerra fino agli anni '60 la bicicletta è stato il mezzo di locomozione prediletto dagli italiani e, ad oggi, conta milioni di appassionati che durante il weekend e il tempo libero escono per un giro insieme agli amici. Tra gli amanti della bicicletta e non solo (può essere utilizzata anche dai runner) Strava è sicuramente l'applicazione più amata: oltre al sistema GPS che tiene traccia dei percorsi effettuati (importantissimo soprattutto per coloro che utilizzano la mountain bike) e della loro pendenza, l'app suggerisce allenamenti personalizzati studiando i battiti cardiaci e l'indice di sofferenza dell'utente. Grazie alle funzioni social è possibile seguire gli allenamenti dei propri amici e scalare la classifica del percorso che si effettua periodicamente. Inoltre, tenendo conto degli obiettivi fissati da Strava, si potranno monitorare i progressi settimanali.

Nike+ Training Club e Nike+ Running

 

Nike+ Training club

 

L'azienda statunitense leader nel settore dell'abbigliamento sportivo ha sviluppato due app fitness per migliorare il proprio stato di salute fisico: Nike+ Training Club e Nike+ Running. Se la seconda è dedicata esclusivamente ai runner, la prima è un'applicazione completa per monitorare tutte le attività fisiche della giornata: addominali, pesi, squat. Nike+ Training Club permette di avere una palestra a domicilio: usando come testimonial gli atleti più famosi del panorama sportivo, l'applicazione suggerisce quali esercizi effettuare per avere un fisico tonico entro quattro settimane. Sono disponibili oltre cento allenamenti ideati dai Master Trainer Nike, ogni esercizio può essere condiviso sui social network per ricevere l'incitamento dei propri amici.

Virtuagym Fitness Home & Gym

Muscoli scolpiti e gambe toniche grazie ai consigli del personal trainer Brad Fit, l'assistente vocale offerto da Virtuagym Fitness Home & Gym, app fitness con oltre 2.500 esercizi da fare a casa, in palestra o a lavoro. Ogni allenamento è corredato da un video con animazioni 3D e istruzioni scritte per effettuare alla perfezione gli esercizi e rafforzare addominali, adduttori, tricipiti. Nel caso in cui non si abbiano a disposizione i materiali della palestra, sarà possibile migliorare il proprio livello di fitness con esercizi a corpo libero.

 

Virtuagym Fitness home&gym

 

Ogni attività fisica deve essere integrata con un regime alimentare sano ed equilibrato, per questo motivo l'applicazione offre anche una sezione dedicata al cibo VirtuaGym Food dove tenere traccia di tutte le calorie, carboidrati e grassi assimilati dal corpo. È possibile creare una routine di allenamento personalizzato attraverso il calendario dell'applicazione: ogni giorno un esercizio diverso per restare in forma.

FIT Radio

 

 

Fit Radio offre la giusta playlist per ottenere il massimo dagli allenamenti: un mix di oltre venti canzoni diverse per spingere il corpo oltre i propri limiti. Ogni giorno sono presenti nuove playlist create da DJ professionisti e stazioni radio "permanenti" specializzate in un genere musicale (rock, hip hop, house). Infine, è possibile selezionare e ascoltare canzoni a seconda del proprio battito cardiaco e dell'allenamento che si sta effettuando.

Allenamento in sette minuti

 

Allenamento in sette minuti

 

Un circuito di sette minuti (dodici esercizi da trenta secondi con una pausa di dieci secondi tra l'uno e l'altro) per avere una pancia piatta, perdere peso e migliorare la funzione cardiovascolare. Allenamento in sette minuti mette in pratica gli insegnamenti dell'HICT (High intensity circuit training) per migliorare le fasce muscolari e la fase anaerobica. Quasi tutti gli esercizi sono focalizzati sugli addominali: alti, laterali e bassi e grazie alla grafica in 3D è più semplice riuscire a eseguirli alla perfezione. Il circuito d'allenamento può essere integrato con altri esercizi se il tempo a disposizione è maggiore.

Push ups workout

Un contatore di addominali e flessioni, ma non solo. Push ups workout è un'applicazione dedicata a tutti coloro che vogliono migliorare il benessere del proprio corpo allenando i muscoli addominali. L'app è stata sviluppata con il supporto di trainer professionisti che hanno stilato dei programmi di allenamento a seconda dell'utente. Dopo aver scaricato l'applicazione dal Google Play Store, si dovranno inserire alcuni dai personali, come l'età e il peso in modo da avere una scheda per gli allenamenti costruita sulle proprie caratteristiche fisiche.

 

Pushups workout

 

Ogni piano d'allenamento è diviso in sei livelli di difficoltà e prima di affrontare esercizi più complicati è necessario prendere confidenza con il proprio corpo. Il conteggio degli addominali avviene attraverso i sensori dello smartphone ed è possibile aggiornare le schede di allenamento anche manualmente. Attraverso le statistiche salvate sul database dell'applicazione è possibile analizzare i dati e scoprire i progressi effettuati durante la settimana.

Addominali in sette minuti

 

Addominali in sette minuti

 

Quattrodici diversi esercizi per avere un fisico perfetto: addominali in sette minuti è l'applicazione ideale per chi ha poco tempo da dedicare al fitness ma vuole tenersi in forma. L'app si basa sul principio "maggior intensità e minore frequenza" per avere degli addominali scolpiti. Oltre alle immagini con i disegni e le spiegazioni dei trainer è possibile vedere dei video tutorial dove sono spiegate alla perfezione i movimenti da eseguire. L'utente può impostare l'applicazione a seconda delle proprie capacità, aumentando le fasi di riposo e diminuendo gli esercizi da fare in soli sette minuti. L'allenamento dovrà essere graduale altrimenti il corpo soffrirà i carichi d'allenamento troppo pesanti. L'applicazione supporta anche i dati raccolti da Google Fit.

Fitness Buddy: 300+ Exercises

 

 

Raccomandata da ESPN come una delle migliori applicazioni dedicate al benessere fisico, Fitness Buddy offre una vasta disponibilità di esercizi da svolgere in totale solitudine. Ogni allenamento è corredato da schede dettagliate e da video tutorial per non sbagliare nessun movimento del proprio corpo. Oltre ai semplici esercizi sono disponibili anche dei training completi per tonificare sia le gambe sia le braccia. Fitness Buddy tiene conto di tutti i miglioramenti e li mostra all'utente tramite grafici e tabelle, analizzando molti parametri diversi.

Fabolous

 

Fabolous

 

Non è una vera e propria applicazione dedicata ad esercizi e allenamenti per il corpo, ma un prezioso aiutante per migliorare il proprio benessere psico-fisico. Fabolous è un maestro di vita che dà consigli utili sulle abitudini da seguire durante la giornata, sul corretto modo di dormire e sugli obiettivi da raggiungere. Se una persona dovrà perdere peso, l'applicazione la esorterà a dare di più e a intensificare i propri ritmi d'allenamento.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb