Tra le novità del CES 2023, quelle di Samsung in materia di Display, con l’azienda che ha mostrato come immagina il futuro della tecnologia OLED.

Nel corso dell’evento, dal tema "Disruptive Tech Journey Unlocks Sustainable Futures", la società ha presentato alcuni innovativi schermi che, già dai prossimi anni, verranno installati sui device. Certo, si tratta di prototipi e linee guida per il domani, ma che permettono di immaginare la direzione che sta prendendo il settore e, ovviamente, i cambiamenti che interesseranno tutti i produttori.

Tra le tecnologie più affascinanti quelle sui display pieghevoli con il "Flex Hybrid", che combina funzionalità pieghevoli e scorrevoli in un unico schermo adattabile a qualsiasi tipologia di dispositivo.

I nuovi display pieghevoli e scorrevoli di Samsung

A catturare l’attenzione degli addetti ai lavori, sicuramente i nuovi schermi pieghevoli e scorrevoli che potrebbero caratterizzare la prossima generazione di dispositivi Samsung.

L’azienda ha mostrato in anteprima le innovative soluzioni su cui investirà nei prossimi anni, che potrebbero rivoluzionare di nuovo il settore dei foldable.

Nei prototipi mostrati, la tecnologia pieghevole viene applicata sul lato sinistro dello schermo mentre quella scorrevole sul lato destro del nuovo Flex Hybrid. In questo modo gli utenti potranno utilizzare uno schermo ancora più ampio, mantenendo estremamente contenute le dimensioni del proprio smartphone.

Il discorso coinvolgerà anche display più grandi che potranno contare su ben due tipologie di soluzioni scorrevoli: da una parte la Flex Slidable Solo, che permette di espandere lo schermo in una direzione. Dall’altra la Flex Slidable Duet, che consente di allargare il display in entrambe le direzioni, per una visione ancora più ampia, perfetta per il gaming, per l’intrattenimento o per un utilizzo multitasking.

CES 2023, le prossime tecnologie di Samsung

Un’altra delle particolarità introdotte da Samsung nel corso del CES 2023, riguarda l’algoritmo avanzato di ottimizzazione dell’immagine, IntelliSense AI, e il nuovo materiale OLED HyperEfficient EL che garantisce una migliorata luminosità e una gamma di colori senza precedenti.

Grazie alla potente Intelligenza Artificiale i nuovi display saranno in grado di raccogliere informazioni su ogni pixel in tempo reale e utilizzarle per controllare con precisione la luce e la gamma cromatica, garantendo agli utenti una qualità dell’immagine sempre impeccabile, adattabile alla tipologia di contenuto in riproduzione.

Il tutto, con un risparmio energetico di circa il 25% rispetto ai modelli precedenti, grazie ai nuovi materiali organici ad altissima efficienza.

Infine, altro protagonista indiscusso del CES 2023 il New Digital Cockpit, il display destinato al mercato dei veicoli a guida autonoma.

Si parla di una tecnologia immaginata per i cruscotti delle automobili, per una migliorata esperienza visiva durante la guida che aiuta il conducente a mantenere alta l’attenzione.

Al fianco di questa soluzione ci sarà anche quella congegnata ad hoc per l’intrattenimento in modalità guida autonoma.

Insomma col CES 2023 Samsung guarda al futuro, riscrivendo ancora una volta le regole del mercato eimmaginando nuove modalità di visione sempre più smart e sempre più proiettate alla user experience.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb