L’App Store di iPhone offre tantissime applicazioni per creare grafiche e modificare immagini di alto livello. Una delle più facili e intuitive da utilizzare è Canva, l’omonima app del famoso sito di grafica, disponibile gratuitamente sia su Android che per i sistemi iOS.

Dopo aver effettuato l’iscrizione tramite la propria mail, l’account Google o Facebook, le porte di Canva si apriranno, permettendo a tutti gli iscritti di editare le proprie foto e di creare fantastiche creatività digitali. 

Canva su iPhone: guida pratica all'utilizzo

canva per iphone

L’applicazione per iPhone consente di confezionare grafiche perfettamente realizzate secondo i criteri dei social media e immediatamente pronte all’uso. Tra i vari modelli disponibili all’interno dell’applicazione ci sono infatti i formati per le grafiche dei più importanti social media.

Copertina di Facebook, post per Instagram, icona di Linkedin, foto profilo di Pinterest o miniatura per YouTube.

Queste sono solo alcune delle opzioni che si possono trovare all’interno di Canva: c’è solo l’imbarazzo della scelta. Qualsiasi sia l’applicazione e l’utilizzo che se ne deve fare, si troverà sicuramente una grafica che possa rispondere al proprio bisogno.

Come usare Canva per i propri social network

icona app canva per iphone

Che si utilizzino i social media per un uso personale o professionale, tutti vogliono fare bella figura nel mondo digitale. Un feed curato, per esempio, è molto più armonioso di un’accozzaglia di fotografie che non sembrano avere un nesso logico tra loro.

Un profilo Linkedin completo, con una copertina personalizzata in base al proprio curriculum professionale, una foto profilo chiara e nitida daranno sicuramente un’impressione migliore a potenziali recruiter. Una bacheca armoniosa su Pinterest permette di raggiungere sempre più follower grazie all’accuratezza nello scegliere le immagini da inserire.

Ogni social network ha le sue peculiarità e le sue dimensioni specifiche.

Dedicare tempo e la giusta attenzione nel creare grafiche ad hoc ripagherà sul lungo termine. Vediamo ora le diverse funzionalità di Canva, declinate per ogni social media.

Instagram

Copertine per le storie in evidenza, immagine del profilo, grafica per post, carosello e post di Instagram versione ritratto: ce n’è davvero per tutti i gusti.

Digitando Instagram nella barra di ricerca della piattaforma si avranno a disposizione tantissimi modelli diversi, che possono essere modificati secondo le proprie esigenze, o da cui si può trarre ispirazione per creare delle grafiche nuove partendo da un foglio bianco.

In questo caso, sarà bene ricordarsi di impostare le dimensioni personalizzate adatte ad un post del social network. Se si sceglie invece un modello preimpostato non ci sarà bisogno di questa accortezza, ci avrà pensato già Canva.

Pinterest

Inserzione Pinterest o pin? In questo caso le dimensioni sono le stesse, ma le caratteristiche della grafica cambiano radicalmente. Canva è molto utile anche se non si è pratici in materia di grafica e social media. Attraverso i suoi modelli, infatti, propone creazioni pensate specificatamente per i diversi scopi. 

Facebook

Quante volte è capitato che si avesse bisogno di una copertina per rendere il proprio profilo Facebook più accattivante e curato, ma non si avessero idee? Se si ha un blocco della creatività, Canva è l’app giusta. Oltre a dare la possibilità di creare la propria copertina personalizzata partendo da zero e aggiungendo testi, immagini e icone secondo il proprio gusto, Canva offre anche tantissimi modelli già esistenti, a cui si possono applicare delle modifiche. Basta cercare copertina Facebook nella barra di ricerca e il gioco è fatto. Che si voglia dare un tocco di colore al proprio profilo, si voglia dichiarare una passione o semplicemente inserire un’immagine simbolica del proprio modo di essere, Canva avrà sicuramente la grafica più adatta.

Dagli annunci di prossimi eventi ad una carta da visita in formato copertina agli auguri di buone feste: Canva ha pensato davvero a tutte le necessità.

Lo stesso discorso vale per quanto riguarda i post. Scegliere sempre la grafica Post per Facebook e lasciarsi poi ispirare da più di cento modelli presenti nella piattaforma.

YouTube

Non solo fucina di grafiche, ma anche di video. Con Canva si possono creare video brevi per YouTube, pensati per gli ambiti più diversi: dal tutorial di make-up al tutorial di falegnameria. Volendo, ad esempio, creare un video su come foderare una poltrona, basterà scegliere un modello preimpostato di Canva, aggiungere le foto dei diversi passaggi e modificare, se lo si desidera, gli elementi decorativi del video, le musiche e i testi.

Tutto quello che puoi creare con Canva per iPhone

scaricare canva da app store apple

Oltre alle grafiche per i vari social network, l’applicazione consente di modificare le immagini grazie al photo editing. Una volta sull’homepage di Canva, cliccare sull’icona della macchina fotografica alla fine della barra laterale a destra.

Per incorporare una foto dalla propria galleria, sarà sufficiente scegliere tra quelle presenti nel proprio dispositivo e cliccare Modifica foto o Utilizzalo in un progetto per aprirla all’interno di un modello di Canva. Una volta cliccato modifica foto apparirà una schermata con la foto scelta a destra e, a sinistra, il menu dell’applicazione.

A questo punto si potrà scegliere tra le tante proposte della piattaforma per creare un'immagine unica e interessante.

Si potranno aggiungere elementi all’immagine come linee, forme geometriche, grafici, tabelle e cornici. Si può modificare la foto cliccandoci su e scegliendo una delle opzioni dal menu in alto. Con Effetti si potranno applicare ritocchi ai volti presenti nelle foto, applicare effetti particolari come l’effetto vernice o il pixel.

Si può anche optare per modifiche automatiche come il miglioramento o il focus. Cliccando Filtri si potrà scegliere uno dei filtri proposti da Canva. Il comando Regola permette di personalizzare a proprio piacimento parametri come la luminosità, il contrasto, la saturazione, il caldo e i punti focali.

Per saperne di più: Canva: immagini ad effetto

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb