ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.
  • cerca in
    #Tutto #News #Comunicati

Sono onorato di essere stato scelto da Fastweb per accompagnare l’azienda nel suo nuovo progetto di comunicazione. L’inizio della collaborazione è stato coinvolgente e divertente, due elementi distintivi anche del mio approccio all’allenamento.

Saranno due anni intensi per raggiungere l’obiettivo più importante per ogni atleta, partecipare da protagonista ai Giochi Olimpici. Grazie al supporto di Fastweb potrò concentrarmi sulla preparazione e l’allenamento al meglio.

Filippo Tortu

Tutti abbiamo un sogno

Per raccontare non solo il proprio ma anche quello di tutti gli italiani Fastweb ha scelto l'italiano più veloce di sempre come testimonial fino al 2020: Filippo Tortu, il velocista che ha battuto, sulla distanza dei 100 metri, il primato appartenuto alla leggenda dello Sport, Pietro Mennea. E così come Filippo sogna di andare alle Olimpiadi di Tokyo 2020, anche Fastweb ha un’altra ambizione altrettanto forte: diventare il primo operatore italiano pienamente convergente fisso-mobile a connettere l’Italia con il 5G.

Veloci nel DNA

Come per Filippo la velocità è infatti nel Dna di Fastweb da sempre e dopo aver avuto un ruolo da protagonista nel portare connessioni ultraveloci a banda ultra larga a famiglie e imprese sul territorio italiano la società si conferma ancora una volta leader nell’innovazione con un altro, importante, sogno da realizzare per il Paese: far compiere a tutti gli italiani il passaggio verso la piena digitalizzazione grazie al 5G.