Nasce la prima app per pagare tasse con lo smartphone

Nasce la prima app per pagare tasse con lo smartphone

Il bollino PagoPa certifica l'allacciamento alla rete per i pagamenti elettronici verso la Pubblica Amministrazione
Nasce la prima app per pagare tasse con lo smartphone FASTWEB S.p.A.

Da marzo 2016 sarà possibile pagare multe, ticket sanitari, bolli auto e qualsiasi tipo di tassa direttamente dallo smartphone e in assoluta sicurezza. L'obiettivo è di consentire a cittadini e imprese di effettuare ogni tipo di pagamento verso la pubblica amministrazione in via elettronica.

Per poter accedere al servizio, al cittadino basterà scaricare l'app ufficiale con il bollino PagoPa che certifica l'allacciamento alla rete per i pagamenti elettronici verso la Pubblica Amministrazione.

Lo ha annunciato mercoledì 16 dicembre 2015 il dl dell'Agid, Antonio Samaritani, che spiega come i pagamenti potranno essere eseguiti in totale sicurezza e con un semplice click. L'app fornirà anche un avviso per la scadenza e la ricevuta di effettuato pagamento.

Non è ancora chiaro se l'applicazione sarà disponibile fin da subito nelle versioni Android e iOS e neanche se è previsto il supporto Windows Phone.

17 dicembre 2015

La Redazione
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail