Fastweb

Come controllare performance e sicurezza sito web

Foto con lo smartphone Web & Digital #sicurezza informatica #truffe Truepic, come combattere immagini contraffatte con la blockchain Un'applicazione per smartphone sfrutta la tecnologia di verifica delle transazioni Bitcoin per contrastare il crescente fenomeno delle immagini ritoccate e usate per le truffe online
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
Come controllare performance e sicurezza sito web FASTWEB S.p.A.
Sito web sotto controllo
Web & Digital
La gestione di un sito web non prevede solamente la creazione di contenuti testuali e multimediali. Molta attenzione deve essere posta alle sue performance e sicurezza

Quando si decide di creare un sito web ci sono alcuni dettagli cui si deve dedicare maggiore attenzione rispetto ad altri. Prima di tutto, si deve avere un progetto editoriale ben preciso, nel quale siano stabilite le sezioni di cui si comporrà il portale e i possibili contenuti che dovranno essere pubblicati. Direttamente collegato a questo tema, troviamo quello della piattaforma di pubblicazione che si sceglierà: creare un sito gratis con uno dei tanti CMS a disposizione è diventato estremamente semplice, ma si dovranno verificare attentamente le caratteristiche e funzionalità di ogni servizio.

Una volta terminata la fase progettuale, si dovrà passare a quella operativa: creazione delle sezioni, dei contenuti e loro pubblicazione online. Una fase delicata, per due motivi: da un lato la qualità dei post e dei testi determinerà il successo del sito stesso; dall'altro le scelte grafiche ed editoriali che si faranno (inserimento di elementi multimediali come foto o video) faranno sì che la pagina sarà più o meno pesante da caricare.

La velocità di caricamento del sito è uno dei fattori SEO che ne determinano il posizionamento nella SERP Google e degli altri motori di ricerca. Ma non è l'unico: anche la sicurezza informatica sta assumendo un'importanza sempre maggiore nel mondo del web, tanto che Google considera l'adozione del protocollo HTTPS come uno dei fattori di ranking più importanti. Insomma, monitorare performance e sicurezza del sito web è una delle attività più importanti per garantire il successo del portale stesso.

 

Controllo del codice sorgente di un portale web

I migliori tool per monitorare perfomance sito web

Sul fronte delle perfomance, i parametri da tenere in considerazione sarebbero diversi: molto dipende dalla tipologia di portale creato e dalla nicchia nella quale ci si vorrebbe inserire. Sta al webmaster, dunque, comprendere quali aspetti influenzano maggiormente l'esperienza d'uso del portale e agire di conseguenza. Una volta individuati, basterà scegliere lo strumento di monitoraggio più adatto alle proprie esigenze per tenerne traccia e valutare le azioni da mettere in campo.

  • Uptime. Il parametro più importante da tenere in considerazione è l'uptime del sito. Con questo termine si indica la percentuale di tempo nel quale il sito risulta raggiungibile sul web e, quindi, visitabile dagli internauti. Il valore ideale, ovviamente, sarebbe il 100% di uptime (il sito è stato sempre raggiungibile sin dal suo primo secondo di "vita"), ma si tratta di un risultato difficilmente raggiungibile. Già essere al di sopra della soglia del 97% rappresenta un traguardo importante. Con UptimeRobot si potrà verificare gratuitamente se il proprio sito è raggiungibile o meno: dopo aver creato un profilo personale, i sistemi di UptimeRobot iniziano a monitorarne l'andamento ogni cinque minuti e, in caso di malfunzionamenti, si verrà avvisati via SMS, email o altri sistemi di comunicazione
  • BrokenLinkCheck. I link sono la "rete viaria" del web che consente agli internauti di spostarsi tra un sito e l'altro senza alcuna difficoltà. Monitorare il numero di link "rotti" (broken in inglese) è di fondamentale importanza per garantire agli utenti la miglior esperienza d'uso possibile. Grazie a BrokenLinkCheck sarà possibile conoscere la presenza di eventuali link non funzionanti sul proprio sito web, così da poterli correggere ed evitare che i visitatori finiscano con il "perdersi"

 

GTmetrix

  • GTmetrix. Suite di monitoraggio delle performance di un sito o una pagina web, GTmetrix consente di avere un quadro preciso sulla velocità di caricamento delle pagine del proprio portale e individuare eventuali colli di bottiglia che potrebbero pregiudicare l'esperienza d'uso da parte dell'utente. Dopo aver analizzato la pagina, GTmetrix fornisce una "valutazione sintetica" dei risultati, assegnando un voto e mostrando i valori più importanti da tenere in considerazione (tempo necessario al caricamento della pagina, grandezza e peso e altro). Nella versione a pagamento il webmaster avrà a disposizione molti più strumenti (simulazione di caricamento da varie località e con i dispositivi più disparati, possibilità di "registrare" il caricamento della pagina e altro) per una valutazione più approfondita sulle performance del sito

 

 

  • Pingdom. Tra le suite più complete per monitorare performance sito web, Pingdom consente di tenere sotto controllo tutte le variabili e i fattori che possono influenzare l'esperienza di navigazione degli internauti. Nella versione gratuita, Pingdom consente di avere "un'istantanea" sulle performance del sito, con una valutazione della velocità del caricamento della pagina, il peso della stessa e un elenco di fattori che determinano un eventuale rallentamento

I migliori tool per controllare la sicurezza sito

Al pari delle performance sito web, anche la sicurezza ha un ruolo di grande rilievo tra i fattori di indicizzazione SEO e nell'usability del portale stesso. Verificare che il sito sia al sicuro da eventuali attacchi hacker e non sia stato infettato (a nostra insaputa) da malware e virus vari è, dunque, di grande importanza nell'ottica di massimizzare i profitti del nostro lavoro.

  • SUCURI. Tra le suite di sicurezza sito web più conosciute e utilizzate, SUCURI permette di effettuare una scansione antivirus gratis del sito, così da rilevare eventuali problemi con malware, spam injection, blacklisting del sito e defacciamenti. Nella versione a pagamento, SUCURI offre anche la possibilità di rimuovere malware e risolvere altri problemi di sicurezza del sito

 

 

  • Detectify. Realizzato da un gruppo di white hat hacker, Detectify consente di effettuare oltre 700 test di sicurezza sul sito in un colpo solo. Dopo essersi iscritti e aver verificato la proprietà del dominio, si potrà avviare lo scanner di Detectify e verificare se il proprio portale abbia problemi legati a malware e altre centinaia di vulnerabilità

 

 

  • Quttera. Con Quttera si avrà a disposizione una suite capace di garantire la sicurezza sito a 360°. Grazie ai suoi scanner è in grado di rilevare minacce e vulnerabilità che potrebbero mettere a rischio la sicurezza degli utenti, fornendo poi possibili soluzioni per ristabilire una situazione di "normalità"

Suite all in one per monitorare sito web

Ai tool e suite viste sinora se ne aggiungono due, realizzate da Google Microsoft, che consentono di monitorare sia le performance sito web sia tenere sotto controllo la sicurezza sito.

  • Sonar. Strumento open source creato da Microsoft, Sonarwhal effettua decine di controlli nel giro di qualche minuto, andando a verificare eventuali problemi di interoperabilità, accessibilità, performance sito web e sicurezza. Una volta terminata la scansione, Sonar mette a disposizione un report con tutte le problematiche emerse e con dei suggerimenti per risolverle nel minor tempo possibile
  • Google Search Console. Come lascia intendere il nome, si tratta di uno degli strumenti principe per chi cura la SEO e l'indicizzazione di un portale web. Si tratta, però, solo di uno dei tanti aspetti che Search Console permette di controllare e gestire: grazie ai vari strumenti a disposizione, gli amministratori del sito possono verificare le performance, risolvere problemi lato server e ricevere degli avvisi nel caso in cui si riscontrino problemi a livello di sicurezza sito
copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #sicurezza informatica #seo #web

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.