Fastweb

Le campagne di crowdfounding più bizzarre di sempre

La stampante 3D multi-materiale che produce circuiti elettronici homemade Smartphone & Gadget #stampante #stampante 3d La stampante 3D multi-materiale che produce circuiti elettronici homemade La stampante NexD1 può utilizzare fino a sei cartucce in una sola volta, stampando con materiali differenti
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
Le campagne di crowdfounding più bizzarre di sempre FASTWEB S.p.A.
campagne crowdfunfing bizzarre
Web & Digital
Su Kickstarter e Indiegogo sono state lanciate raccolte fondi per oggetti veramente bizzarri: dalla fionda smart fino alla torre d'avvistamento per gli alieni

Ogni anno sono migliaia i prodotti che cercano fortuna sulle piattaforme di crowdfunding come Kickstarter e Indiegogo. Purtroppo non tutte le idee riescono a ottenere la fiducia degli utenti e a raggiungere l'obiettivo minimo prefissato. Ma le aziende che riescono a lanciare prodotti innovativi possono sfruttare il palcoscenico delle piattaforme di crowdfunding per raggiungere un numero maggiore di utenti. Tra le decine di dispositivi smart lanciati negli ultimi anni, più di qualcuno è diventato un oggetto di culto, come gli smartwatch creati dalla startup statunitense Pebble. Tra le centinaia di prodotti che riescono a raggiungere il loro obiettivo, ce ne sono altrettanti che non convincono gli utenti e sono costretti a rinunciare alla loro idea. Molto spesso si tratta di oggetti talmente bizzarri che sembra veramente impossibile riuscire a produrre.

Dalla fionda tecnologica fino alla torre d'avvistamento per gli alieni, sono molti gli oggetti che non hanno raggiunto l'obiettivo prefissato durante la raccolta fondi. Anche se la presentazione poteva sembrare attraente, gli utenti non si sono fidati di idee così bizzarre e in alcuni casi avveniristiche. Ecco le campagne di crowdfunding più bizzarre degli ultimi anni.

Audiopill

 

 

L'idea poteva essere rivoluzionaria, purtroppo nessuno ha deciso di sostenerla. Audiopill è una cassa dalle dimensioni molto ridotte: grande come una pillola per il mal di denti, assicurava che avrebbe trasformato la vita degli utenti. Dopo averla ingerita, Audiopill avrebbe accompagnato l'utente per 10 ore con brani musicali e hit dance. L'obiettivo prefissato era di su Indiegogo era di 150.000 dollari: durante la raccolta fondi non è riuscita a ottenere la fiducia di nessun utente. Nessuno rimpiangerà Audiopill.

Zodiaceng

 

zodiaceng

 

Ci sono oggetti che, anche se bizzarri, riescono a portare a casa l'obiettivo finale. Zodiaceng è uno di questi: dopo aver lanciato la raccolta fondi sulla piattaforma di crowdfunding, il prodotto ha raggiunto l'obiettivo prefissato ed è stato spedito agli utenti che lo avevano acquistato. Zodiaceng è una fionda tecnologicamente avanzata realizzata con materiali pregiati che permettono un miglior utilizzo dell'oggetto. Un prodotto bizzarro ma che è riuscito a convincere anche gli utenti più complicati.

Candwich

 

 

Negli Stati Uniti il cibo spazzatura, in alcuni casi, è una vera e propria filosofia di vita. Questo devono aver pensato gli ideatori di Candwitch (Sandwich in a can), che hanno inserito un panino all'interno di una lattina. Grazie alla protezione della lattina, il sandwich dovrebbe durare anche più di un anno, mantenendo intatte le proprietà nutritive. Il panino è anche molto economico: per 6 lattine la startup richiedeva 15 dollari, mentre per il pacco da 60 era necessario spendere 150 dollari.

Burntwood Alien Watch Tower

 

buntwood alien watch tower

 

Entro l'agosto del 2017 ci sarà il primo contatto tra gli uomini e gli alieni. Ne sono convinti i promotori della raccolta fondi per la costruzione di Burntwood Alien Watch Tower, una torre d'avvistamento da costruire nel punto più alto della cittadina inglese di Cannon Chase. Era necessario raccogliere almeno 25000 sterline: alla fine della campagna di raccolta fondi Burntwood Alien Watch Tower ha ottenuto ben 33 sterline. Tra le campagne più bizzarre lanciate su Kickstarter, Burntwood Alien Watch Tower merita sicuramente un posto d'onore.

The Aten Interstellar Space Vehicle

 

 

Altra idea che vede come protagonisti gli alieni. The Aten Interstellar Space Vehicle è una navicella spaziale che permetterà all'essere umano di andare alla scoperta dello spazio, nella speranza di incontrare altre forme di vita. E per farlo non è necessario spendere miliardi di euro in progetti "inutili", ma bastano venticinquemila dollari, ovvero la cifra richiesta dalla startup statunitense per portare a termine il proprio progetto The Aten Interstellar Space Vehicle. Stranamente la raccolta non è andata molto bene: dei 25000 dollari richiesti ne sono stati raccolti poco più di 100.

Fish on Wheels

 

 

Far felici i propri bambini è l'obiettivo di ogni genitore, ma non sempre è possibile. Il sogno di molti bambini è avere un animale in casa e chi non ha lo spazio per prendere un gatto o un cagnolino, si accontenta anche di un pesce rosso. Ma se nessuno può dargli da mangiare diventa difficile averne cura. Per questo motivo è stata creata Fish on Wheels, un dispositivo che permette di controllare da remoto il proprio pesciolino rosso. L'acquario è montata su una struttura composta da quattro ruote e da una telecamera che monitora il pesce ventiquattro su ventiquattro. I bambini potranno muovere il piccolo robot e sapere in ogni momento lo stato di salute del pesciolino.

Toilet fool

 

toilet fool

 

Attivare lo scarico del bagno grazie al piede. Questa l'idea bizzarra di Toilet fool, un dispositivo di gomma che se collegato allo scarico del bagno permette di utilizzare il proprio piede per accelerare le operazioni. La startup è riuscita a raccogliere i fondi necessari per far partire il proprio progetto. Un'idea bizzarra di successo.

Copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #kickstarter #indiegogo #crowdfunding

© Fastweb SpA 2017 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.