Fastweb

La batteria che si ricarica in 2 minuti e dura 20 anni

Una pellicola Wysips applicata sullo schermo di uno smartphone Smartphone & Gadget #cellulare #batterie Batterie e caricabatterie per cellulari, quale futuro? Qual è lo stato dell'arte nel campo delle batterie e dei caricabatterie per cellulari? Scopriamolo insieme
ISCRIVITI alla Newsletter
Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
La batteria che si ricarica in 2 minuti e dura 20 anni FASTWEB S.p.A.
Una batteria che si ricarica in 2 minuti e dura 20 anni
Web & Digital
Dura 10.000 cicli, 10 volte più rispetto a quelle normali

Una nuova batteria agli ioni di litio in grado di ricaricarsi da 0 al 70% in 2 minuti e che hanno una durata di 20 anni. È il nuovo progetto sviluppato da alcuni scienziati della Nanyang Technological University di Singapore.

La nuova batteria durerebbe 10.000 cicli, 10 volte più rispetto a quelle tradizionali.
In queste ultime il polo negativo lavora con grafite. Nella nuova batteria la grafite è sostituita con un gel a base di biossido di titanio. Un materiale sicuro, economico e facilmente rinvenibile.

I ricercatori pensano che ‘invenzione avrà un forte impatto soprattutto nel settore delle auto elettriche.

15 ottobre 2014

Fonte: mashable.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Autorizzo il trattamento dei dati di contatto per l’iscrizione alla newsletter e per la ricezione di mail di carattere informativo e commerciale. Informativa e condizioni di utilizzo.
TAGS: #batterie

© Fastweb SpA 2017 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.